IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viagra senegalese venduto sulle spiagge savonesi: ed è subito un successo

Più informazioni su

Savona. Da “sciupafemmine” a “sciupapillole”: se un tempo, infatti, il maschio italiano era noto per essere un vero e proprio “consumatore” del gentilsesso, oggi, per tenere il passo con quella nomea, pare che non possa proprio fare a meno di un aiutino “chimico”. Men che meno in vacanza.

A provarlo, è il successo che sta ottenendo in questa estate 2010 la vendita sulle spiagge, in particolare savonesi, del magico “Sa-Ma-na”. Dieco euro appena, per diventare veri adoni ed evitare brutte figure. Si tratta di una sorta di viagra senegalese, una pallina di erbe pressate, di natura dunque vegetale che, una volta ingoiata, dovrebbe assicurare una piena virilità.

Un prodotto che viene venduto tranquillamente sui lidi savonesi tra pezzi di cocco, asciugamani ed articoli di bigiotteria. “Tranquillamente” almeno fino ad oggi, dal momento che pare che la Questura savonese voglia ora vederci chiaro. Anche perchè il successo è talmente grande che non poteva passare inosservato.

D’altronde sembra proprio che la Liguria sia in pole position tra le regioni che d’estate fanno registrare un sensibile aumento del consumo dei veri medicinali anti-impotenza, quelli che si comprano in farmacia solo su ricetta medica: Viagra, Cialis e Levitra. Le vendite di questo tipo di prodotti nei posti di villeggiatura lo dimostrano: in Liguria si registra infatti un’impennata dell’11%, seguita da Emilia Romagna e Molise. Perchè le brutte figure con le turiste non sono ammesse. Dopotutto, basta una pillola al giorno per togliere l’impotenza di torno. E per tenere alto l’onore del macho italiano nel mondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.