IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Valbormida, Cobas preoccupati per la pericolosità di alberi vecchi

Cairo. La confederazione Cobas della Valbormida esprime preoccupazione per lo stato degli alberi in Valbormida dopo la caduta del tiglio a Ferrania, avvenuta lunedì 16 agosto, che ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco.

“Non è la prima volta che cadono alberi in Valbormida e il problema concerne lo stato, la cura, l’eventuale pericolosità rappresentata da alberi molto vecchi o non potati o comunque in non buone condizioni. Si pensi, ad esempio, alla situazione, più volte segnalata, intorno a Palazzo di Città a Cairo, con enormi rami molto pesanti, le cui foglie ostacolano il passaggio sul marciapiedi o in piazza Abba, dove un  albero pare ormai senza vita” afferma in una nota il Cobas valbormidese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.