IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sassello, campeggiatori dispersi: macchina dei soccorsi in moto ma era falso allarme

Sassello. La macchina dei soccorsi, carabinieri, equipe del 118, squadre dei vigili del fuoco e tecnici del Soccorso Alpino, che si mette in moto ma, fortunatamente, era solo un falso allarme. E’ successo sabato scorso, intorno alle 22,30, quando da alcune famiglie genovesi è stata lanciata una richiesta d’aiuto visto che, da 24 ore, non avevano notizie dei loro parenti che si trovavano in campeggio nelle vicinanze di Sassello. Solamente un cellulare dei campeggiatori era raggiungibile ma continuava a suonare a vuoto.

I soccorritori hanno quindi dato il via alla ricerca dei dispersi che, solamente intorno alle 4 di notte, sono stati ritrovati che dormivano tranquillamente nelle loro tende ignari di tutto. I campeggiatori non pensavano infatti di aver fatto preoccupare i familiari restati a casa e di aver messo in moto la macchina dei soccorsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.