IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, Pollicino in chiave western con il Teatrino dell’Erba Matta

Pietra Ligure. Domani, domenica 22 agosto, prosegue a Pietra Ligure la dodicesima edizione di Bim Bin Gio Co, promossa dall’assessorato al Turismo del Comune di Pietra Ligure con il patrocinio della Provincia di Savona.

La rassegna, che vede la direzione e il coordinamento artistico di Luca Malvicini e della Cooperativa Sociale I.So, propone alle ore 21, in piazza Rosselli, lo spettacolo “Pollicino nel Far West” con la Compagnia del Teatrino dell’Erba Matta.

Liberamente tratto da “Pollicino”, lo spettacolo rivisita in chiave western la fiaba dei fratelli Grimm, mantenendo la stesura originale dei fatti.

Cavalcando con la fantasia a ruota libera, ci si ritrova in una vasta prateria popolata da bisonti, indiani pellerossa e banditi pronti a mettere mano alla colt 45 in caso di necessità. Per fortuna ci sono i “Pards” che risolvono tutto con furbizia ed abilità.

Dentro ad un Saloon, dove è permesso giocare d’azzardo, il Teatrino dell’Erba Matta incontra lo sceriffo Pollicino e la sua posse: sei fedelissimi “cowboy” che dovranno sconfiggere il terribile Orco Garcia Marquez. Il pistolero messicano ha rapito le sette piccole indiane, figlie di Tonno Seduto gran capo Cheyenne, ed ora ne richiede il riscatto. Correndo via sullo stallone delle sette leghe i “magnifici sette” riescono a recuperare il “bottino” ma all’Ok Korral a mezzogiorno in punto…

Nel racconto del Teatrino dell’Erba Matta al posto dei “drammi familiari” c’è la musica country. Per cui meno pistole e molte canzoni da cantare insieme in un finale… a sorpresa. Lo spettacolo è comico, vivace e sorprendente. In scena ci sono 18 pupazzi, tutti animati a vista con 18 voci differenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.