IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Football americano, i Pirates fanno ritorno a Savona

Savona. Inizierà lunedì 30 settembre la nuova stagione dei Pirates Savona. I primi a radunarsi saranno i giocatori dell’under 21, agli ordini del confermato head coach Nico Amoroso, fresco di nomina tra i selezionatori della nazionale under 19.

“Dopo un mese di sosta siamo pronti per questa avventura con tantissimo entusiasmo – dichiara Amoroso -. Personalmente vivo in modo molto particolare l’inizio di questa stagione anche per l’impegno che con grande orgoglio dedicherò al lavoro con i colori dell’Italia. Per quanto riguarda i Pirates ci sarà uno staff tecnico rinnovato in alcuni reparti, un gruppo di giocatori affiatati e finalmente un impianto di allenamento all’altezza, grazie al comune di Savona”.

“L’impegno promesso dall’assessore Martino è stato mantenuto – afferma il diesse Eugenio Meini – e in tempi brevi è stata trovata la soluzione a quello che per noi era un problema non da poco. Siamo ritornati a Savona, in uno degli impianti più adatti per noi, lo stadio Ruffinengo di Legino, che per anni ci aveva già ospitato in passato”.

All’esordio nel coaching staff dell’under 21 l’head coach del flag team Simone Buetto, che affiancherà Nico Amoroso come allenatore dei runningbacks. Una promozione meritata, alla luce dei successi ottenuti con l’under 15.

A comporre il team di allenatori ci saranno Fulvio Bacchiocchi (come offensive coordinator e allenatore dei quarterbacks), Simone Mazza (ricevitori), Lino Averaldo (offensive Line), Sonny Bertino (vincitore di due superbowl con i Lions Bergamo, come allenatore della linea difensiva e linebackers), e Marco Costa, che con Nico Amoroso preparerà gli special teams.

Nel frattempo continuano i preparativi per i tre giocatori del team flag (Buetto, Mandaliti e Tortorici) che tra poco indosseranno la maglia della nazionale di categoria di flag ai campionati europei di Ostia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.