IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confagricoltura: ripristinare le agevolazioni per la manodopera

Savona. Dal 31 luglio sono cessate le agevolazioni in vigore per le aziende agricole e datori lavoro in zone montane e svantaggiate. L’allarme arriva dalla Confagricoltura, che denuncia la difficile sopravivenza delle aziende agricole savonesi che vedono aumentare sempre di più i costi di produzione. Dal 1 agosto entra in vigore l’aliquota maggiorata che significa circa 3- 4 euro di aumento a giornata lavorativa di ciascun dipendente.
     
“E’ un problema di norme nazionali che trova nell’albenganese una delle aree del paese ove incide maggiormente. Per via della diffusa economia agricola e del cresciuto numero di imprese datrici lavoro nel settore. Per questo sono necessarie azioni forti coordinate tra associazioni di categoria  ed enti locali che devono tutelare le attività sul proprio territorio” si legge in una nota.

“Le associazioni auspicano e confidano che il Ministro Galan, al quale è stata rappresentata la gravità della situazione, possa ottenere il consenso del Governo per ripristino delle agevolazioni contributive della manodopera in agricoltura” conclude la nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da niello massa

    i datori di lavoro devono prima pagare le stesse tasse dei lavoratorui dipendenti e poi in periodo di crisi devono terminate le vacche grasse.