IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Coppa Italia: il Savona esce imbattuto da Viareggio

Savona. Terza partita di Coppa Italia e il Savona conserva l’imbattibilità stagionale. Gli striscioni sono usciti indenni dallo stadio Bresciani di Viareggio, strappando un pareggio dal campo di una compagine di Prima Divisione.

La squadra allenata da Ruotolo, in divisa rossa, si presenta con Nicastro, Antonelli, Romeo, Briano, Marconi, Di Leo, Piccioni, Bottiglieri, Mezgour, Buglio, Cattaneo. In panchina siedono Mogni, Praino, Barca, Garin, Tarallo, Pellini, De Angelis. Il Viareggio di mister Scienza, in maglia bianconera, risponde con Merlano, Malacarne, Bertolucci, Brini Ferri, Modica, Fiale, Calamai, Cosentini, D’Antoni, Kras, D’Onofrio. A disposizione: Pinsoglio, Bianchini, Massoni, Castiglia, Pizza, Luppi, Longobardi. Arbitra Matteo Bergher della sezione di Rovigo.

La prima iniziativa è del Savona: Cattaneo prova il diagonale dalla destra, Merlano non trattiene, Mezgour cerca il tocco vincente ma il portiere ospite non si fa sorprendere. Dopo soli 8′ si fa male D’Onofrio, viene sostituito con Luppi. Al 12° prima occasione per i locali: calcio d’angolo di Cosentini, Brini di testa manda la palla alta sopra la traversa.

Sull’altro fronte è Buglio ad andare dalla bandierina, sul secondo palo irrompe Bottiglieri ma il suo sinistro è facile preda di Merlano. Il Viareggio al 20° ci prova con Calamai, la sua conclusione dai 15 metri termina alta.

Al 25° i bianconeri passano a condurre: da posizione centrale Kras serve Calamai, il suo forte diagonale è intuito da Nicastro che però non riesce a trattenere la sfera. Galvanizzati dal vantaggio i toscani si rifanno avanti. La difesa savonese però non concede spazi e al 30° Brini ci prova dalla trequarti ma non ha buona mira.

La reazione del Savona si limita ad uno scambio tra Cattaneo e Mezgour con tiro di quest’ultimo che finisce alto. Poi è Nicastro ad essere chiamato all’intervento per sventare un’azione del Viareggio. Nel giro di un paio di minuti vengono ammoniti Cosentini, Bottiglieri e Piccioni. Al 42° nel Viareggio esce Bertolucci, entra Massoni. L’ultima occasione nella prima frazione capita sui piedi di Mezgour che, servito da Buglio, perde il tempo giusto e tira debolmente.

In avvio di ripresa i biancoblu partono determinati. Al 6° Bottiglieri cerca spazio, tocca dietro per Cattaneo che svirgola di sinistro e manda sul fondo. All’8° Piccioni dalla sinistra taglia verso il centro, Merlano anticipa tutti e blocca la sfera. Al 9° Ruotolo richiama Mezgour e getta nella mischia Tarallo. E’ la mossa vincente: trascorre un minuto e Tarallo infila in rete con un destro preciso un cross di Piccioni. 1 a 1.

Al 15° esce Briano, entra Garin. Al 20° Buglio dialoga con Tarallo, scarta il portiere ma si defila sulla sinistra e non trova lo specchio della porta. Il direttore di gara estrae il quarto cartellino giallo: ne fa le spese Romeo.

Al 26° cambio tra i locali: esce Kras, entra Castiglia. Al 29° nel Savona Bottiglieri lascia spazio a De Angelis. La differenza di categoria non si nota, anzi: si gioca in una sola metà campo, quella viareggina. Al 34° cross di Garin dalla sinistra, Di Leo svetta di testa ma il pallone va alto sopra la traversa. Passano 3 minuti e il Savona si fa pericolosissimo: Cattaneo dalla destra trova Piccioni che da ottima posizione non riesce a battere a rete.

Al 43° Cattaneo cade in area e chiede il penalty sostenendo di aver ricevuto una spinta: per Bergher è simulazione e lo ammonisce. L’arbitro concede quattro minuti di recupero. Al 47° ammonisce Romeo per la seconda volta: il Savona resta in 10 uomini, ma non succede più nulla. Gli striscioni portano a casa un pareggio meritato e, a dieci giorni dall’inizio del campionato, confermano di avere tutte le carte in regola per giocarlo da protagonisti.

Nell’altro incontro della giornata, Sanremese e Virtus Entella hanno pareggiato 0 – 0.

La classifica dopo 3 delle 5 giornate:
1° Savona 5 (3)
2° Viareggio 4 (2)
2° Virtus Entella 4 (2)
4° Sanremese 2 (3)
5° Carrarese 0 (2)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.