IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5: una serie C unica con Ceriale, Città di Finale e Toirano

Finale Ligure. Il panorama regionale del calcio a 5 per la stagione 2010/11 presenta parecchie novità rispetto alla scorsa annata.

Ben nove società sono scomparse, rinunciando all’attività. Si tratta di Andora, Pietra Ligure, Don Bosco Vallecrosia, Golfodianese, Imperia Calcio, Pieve Ligure, Pro Recco, San Bartolomeo e Santo Stefano 2005. Buone notizie invece per Ospedaletti Citytouring e San Vincenzo Genova, ripescate in serie B. Al contrario, il San Lorenzo Sanvi ha rinunciato a prendere parte al campionato nazionale.

Il Comitato regionale ligure Figc ha così accantonato il progetto di allestire tre categorie, limitandosi a due: serie C e serie D. In pratica, tutte le iscritte alla serie C1 e alla serie C2 parteciperanno alla C unica. Insieme ad esse vi sarà il Toirano, ripescato.

Tra le novità, il ritorno al lunedì sera e l’abolizione dell’obbligo di utilizzo di giovani calciatori in distinta, mentre sarà necessario avere tesserato un allenatore abilitato.

Le tre savonesi, ossia Ceriale, Città di Finale e Toirano, finiranno probabilmente nel girone B insieme a Coldirodese, Coldirodi Calcio a 5, Dolceacqua, Dolcedo, Pro Imperia, Sant’Ampelio, San Biagio.

Il girone A sarà presumibilmente composto da Bogliasco D’Albertis, Borgo Rapallo 98, Cornigliano ’79, Figenpa Concordia, Genova Calcio a Cinque, La Commenda di Prè, Lago Tana, Riccò Le Rondini, Sammargheritese, Scoffera Calcio, Tigullio Calcio a Cinque.

Per quanto riguarda la serie D, si saprà qualcosa solamente alla scadenza del termine di iscrizione, fissato per venerdì 3 settembre. L’ipotesi più accreditata parla della composizione di tre gironi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fabrizio2001

    Un grandissimo in bocca al lupo alle tre compagini savonesi! In particolare a Cerialecisano e Toirano, società cui mi sento particolarmente legato, per comprensibili motivi! Forza ragazzi, fatevi valere anche quest’anno!
    Allo stesso tempo mi auguro che la sempre pronta redazione di Ivg trovi il tempo e modo di dedicare qualche pagina al campionato in oggetto.. Il Calcio a 5 è una realtà che merita di essere portata all’attenzione del grande pubblico, e sono sicuro che queste tre squadre sapranno toccare il cuore degli appassionati di questo bellissimo sport..

  2. legolas230876
    Scritto da legolas230876

    il ritorno al lunedi sera e l abolizione di giovani in campo e un passo indietro per il calcio a 5 in Liguria.nelle altre regione esistono veri e propri settori giovanili dove si svolgono campionati e coppe ,da noi assomiglia molto di piu a un torneo invernale