IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bardineto, Fabrizio Barone muore in un incidente stradale foto

Bardineto. Un 45enne albenganese, Fabrizio Barone, è deceduto questa mattina intorno alle 5 e 30 sulla provinciale che collega Bardineto a Toirano. L’uomo a bordo della sua Suzuki ha perso il controllo del mezzo poco fuori dal centro abitato di Bardineto, dove si era da poco concluso il concerto conclusivo della festa di “Balla coi cinghiali”.

Assieme a lui viaggiava un amico di Ceriale, G. M., di 38 anni, ora ricoverato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Sul posto sono arrivati i sanitari inviati dal 118. La strada, già teatro, in passato, di gravi incidenti, è rimasta a lungo bloccata per consentire ai carabinieri di effettuare i rilievi.

Secondo quanto accertato dai carabinieri di Cairo Montenotte, il centauro anziché seguire la curva è andato dritto finendo per impattare con il muro di fronte alla casa di riposo Villa Degli Abeti di Bardineto. Nello scontro non sono stati coinvolti altri mezzi ma il conducente della moto ha perso il controllo da solo.

Per ora non è stato possibile dire se la vittima guidasse sotto l’effetto di alcol. Resta quindi da capire se Barone abbia perso il controllo della moto per un colpo di sonno, per un malore o per qualche altra ragione. Per capirne di più il sostiuto procuratore Giovanni Battista Ferro potrebbe disporre l’autopsia sul corpo della vittima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mrb

    Addio Fabrizio…….. tante ne combinavamo da ragazzi…….