IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altare, “pizzicato” a spacciare e trovato con 100 grammi di hashish: 47enne in manette

Altare. Stava per vendere una dose di sostanza stupefacente ma a rovinare i suoi piani ci hanno pensato i carabinieri che sono prontamente intervenuti per bloccarlo. Invece che incassare i soldi per la droga un quarantasettenne di Altare, Francesco Ponti, si è quindi ritrovato con le manette ai polsi.

L’uomo, ieri sera, ad Altare, nell’ambito dei normali controlli sul territorio per prevenire lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti, è stato notato compiere azioni “sospette” dai militari. Gli uomini dell’Arma lo hanno osservato per un pò e quando lo spacciatore stava per cedere la droga sono intervenuti. Alla vista dei carabinieri Ponti si è dato alla fuga e si è infilato in un bar nel tentativo di disfarsi dello stupefacente, un panetto di hashish di circa 100 grammi e del metadone, gettandolo nello scarico del bagno.

Un tentativo inutile visto che i carabinieri della Stazione di Altare, guidati dal Luogotenente Luigi Legrottaglie (che ha gestito l’operazione in coordinamento con i militari del Nucleo Radiomobile di Cairo Montenotte), erano dietro di lui e in pochi minuti hanno recuperato la droga. Per Ponti, che è disoccupato e non ha precedenti (è stato solo segnalato varie volte come assuntore di droga), è quindi scattato immediato l’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’hashish e il metadone sono invece stati sequestrati. Il 47enne si trova ora rinchiuso nel carcere Sant’Agostino di Savona a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sarà probabilmente sentito domattina dal gip Donatella Aschero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.