IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, borseggiatori “all’opera” alla Carige: incastrati dalle telecamere foto

Più informazioni su

Albenga. Aveva appena prelevato 700 euro dal proprio conto presso lo sportello della Banca Carige di piazza del Popolo ad Albenga, ignaro di essere stato preso di mira da due borseggiatori professionisti. R.C. mette così il contante nella tasca dei pantaloni quando viene avvicinato dai due che, con grande abilità, gli sottraggono il denaro appena prelevato. Il fatto è accaduto il 3 maggio scorso e, in queste ore, grazie alla visione delle telecamere della banca, i due scippatori sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia ingauna. Si tratta di Pietro e Pasqualino Liguori, fratelli genovesi di 66 e 56 anni, non “nuovi” a colpi simili.

I due borseggiatori, così come si vede dai fotogrammi delle telecamere di sorveglianza della banca, hanno agito con grande tranquillità e a volto scoperto (solo il più anziano dei due si è coperto con gli occhiali scuri) e hanno aspettato pazientemente che la loro vittima uscisse dalla banca per poterle sottrarre i 700euro. Poi, si sono dati alla fuga.

Di qui è iniziato un lungo e paziente lavoro di indagine da parte dei Carabinieri di Albenga che hanno comparato il volto dei due borseggiatori a quello di altri pregiudicati per reati simili fino ad arrivare all’individuazione dei due fratelli genovesi e all’arresto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.