IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, sequestrata merce contraffatta nascosta in un albergo dismesso

Alassio. Nelle prime ore della mattinata di ieri un intervento congiunto operato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Stato e della Polizia Municipale di Alassio all’interno di un vecchio albergo dismesso nel centro di Alassio, in via Palme, permetteva di individuare 3 cittadini extracomunitari e di sequestrare  capi di abbigliamento e accessori con marchio contraffatto.

Non avendo elementi per ricondurre il materiale sequestrato agli extracomunitari presenti sul posto il sequestro è stato operato a carico di ignoti. L’accesso allo stabile è stato autorizzato dalla proprietà.

Dopo gli accertamenti di rito gli extracomunitari, nella tarda mattinata di ieri, sono stati muniti di  provvedimento di espulsione con relativo ordine del Questore di Savona a lasciare il territorio nazionale.

La Polizia Municipale alassina nel corso della stessa mattinata ha proseguito un servizio di contrasto al fenomeno dell’abusivismo commerciale riuscendo ad operare sequestri a carico di ignoti, recuperando svariato materiale delle piu’ prestigiose griffe nazionali ed internazionali (borse, orologi, occhiali, portafogli, piumini).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da enzo bogliolo

    Non è un commento al fatto. Il mio commento o meglio “suggerimento” è quello che rivolgo alla redazione affinchè gli articoli siano scritti con maggior attenzione alla sintassi e, per quanto possibile, fare più attenzione agli errori grammaticali e di costruzione della frase. Sono consapevole che purtroppo la nostra società ci spinge sempre di più a fare le cose velocemente e il tempo diventa fattore di costo e di guadagno, ma penso che una verifica più attenta di quello che deve essere scritto sia molto importante in quanto serve a diffondere sempre di più un corretto uso della lingua italiana che negli ultimi tempi sta degradando sempre di più.
    Chiedo scusa per l’intrusione ma è stato un pensiero che mi è venuto subito alla mente mentre leggevo.
    Ringrazio e auguro un buon lavoro a tutti.