IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ranzi il Nostralino incontra la “bionda” tedesca: ed è subito festa

Pietra Ligure. A Ranzi di Pietra Ligure il 2, 3 e 4 Settembre i birrai di Offenburg invaderanno il “Regno del Nostralino” con fiumi di Birra e centinaia di porzioni di Wurstel.

“Il titolo ‘Birra&Nostralino: per condividere sapori ed emozioni’ sintetizza perfettamente lo spirito della manifestazione: si tratta infatti di un connubio gastronomico tra la regina delle bevande tedesche e i migliori piatti della tradizione ligure: ravioli, trippa, troffie al pesto, zemin di ceci, polenta, tagliolini, oltre che naturalmente spiedini, salsiccia e patatine”, spiegano i rappresentanti del Circolo Giovane Ranzi, organizzatori dell’evento.

“Anche in questo caso, come nostra consuetudine, abbiamo voluto privilegiare la qualità: la birra, portata direttamente dalla Germania dai Maestri birrai di Offenburg, verrà spillata in boccali rigorosamente in vetro, di forma diversa a seconda del tipo di birra scelto, in vero stile Oktorberfest. Non mancheranno i veri e originali wurstel tedeschi cucinati alla piastra o bolliti e serviti con i gustosissimi crauti. Per quanto riguarda le ricette liguri, la qualità è garantita dalla decennale esperienza dei volontari della Sagra del Nostralino”.

Anche l’intrattenimento musicale sarà di alto livello: per le tre serate, infatti, si alterneranno ottime cover band con musica rigorosamente live. Il 2 settembre apriranno gli “Under The Tower”, una big cover band di 8 elementi, che vanta 6 anni di esperienze musicali nei più importanti locali e piazze liguri e non solo. Il 3 settembre sarà la volta dei “Riflesso”, band di 5 musicisti noti nel panorama cover italiano grazie a molti anni di esperienza e show nei più prestigiosi locali del nord Italia come il “Ruvido” di Bologna, il “Pelledoca” di Ferrara, il “Cabiria” di Cuneo, il “Tartaruga” di Como, il “Twiga” di Forte dei Marmi, il “Giostrà” di Bologna e molti altri.

Infine, il 4 settembre, chiuderanno i “City Kaos” nati da un progetto di intrattenimento totale, dal desiderio di uscire dai canoni della coverband tradizionale, per realizzare uno spettacolo che si evolve in ogni direzione e si adatta a qualsiasi contesto. Nel repertorio molto vasto ed in continua evoluzione, gli intramontabili successi del passato e le ultime hits di classifica si alternano in un unico, travolgente flusso di energia. Una coppia di cantanti dinamici ed affiatati vi saprà sorprendere con momenti di coinvolgimento collettivo, balletti sincronizzati e trasformazioni camaleontiche.

Tutte le sere dopo il concerto delle band il divertimento proseguirà con “Cocò Diggei” direttamente dallo Ju Bamboo, il locale di riferimento per la musica live in provincia di Savona, per continuare a ballare, cantare e saltare fino a notte fonda. “Lo scopo – concludono gli organizzatori – è quello di creare un mix esplosivo tra buona cucina, ottima birra e momenti di animazione, musica e spettacolo per far trascorrere, a quanti verranno a trovarci, tre serate indimenticabili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da non importante

    festa della birra&nostralino a ranzi…poi la gente si scandalizza se uno viene trovato con tassi alcolici alla guida fuori legge…che ipocrisia. Secondo loro la gente come ci va fino a ranzi? A piedi?

    semplicemente ridicolo