IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Udc: l’ingauna Isnardi replica al segretario Pizzorno

Albenga. Dopo la pronta rettifica arrivata da Gerolamo Carletto, assessore comunale di Varazze, erroneamente tirato in ballo tra gli esponenti dell’Udc che hanno dichiarato appoggio a Sandro Biasotti e al centro destra, a replicare alla dura nota del segretario provinciale Roberto Pizzorno è l’ingauna Giulia Isnardi, che precisa: “Non ho a tutt’oggi ricevuto alcuna comunicazione di espulsione dall’Udc. Inoltre il segretario provinciale Roberto Pizzorno sembra essersi dimenticato del fatto che esiste una direzione provinciale (della quale peraltro la sottoscritta ed il sindaco di Varazze Jonny Delfino ne facciamo parte) e che l’Udc è un partito democratico dotato di apposito Statuto”.

“L’accordo di Monteleone con Burlando in Regione e con Tabbò ad Albenga è stato fatto ignorando completamente gli organi statutari del partito, e soprattutto ignorando la volontà degli iscritti e degli elettori dell’Udc – prosegue la Isnardi, che conclude -. Nelle liste a sostegno di Burlando e Tabbò non c’è un solo esponente della direzione, del comitato, e neanche un iscritto. Il partito non è solo un simbolo, è fatto di persone, di idee, di valori, di coerenza e di logica politica, tutte cose che Pizzorno e Monteleone sembrano avere smarrito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.