IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, “Progetto Narciso”: accertate irregolarità in un bar del centro

Loano. Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito del “Progetto Narciso” finalizzato alla prevenzione dei reati tipici del mondo giovanile, gli uomini della Squadra Mobile di Savona, la Squadra volante, l’unità Prevenzione Crimine insieme alle Unità cinofile di Genova, hanno effetuato un pattuglione a Loano, mettendo sotto la lente di ingrandimento bar e locali pubblici.

Dopo aver controllato 70 persone e una decina di veicoli, le forze dell’ordine si sono concentrate su tre locali del centro loanese, accertando una serie di irregolarità in uno di questi esercizi commerciali. Nel dehor del bar in questione, infatti, i poliziotti hanno recuperato 0,3 grammi di hashish abbandonati per terra da alcuni ragazzi che, impauriti, si sono dati alla fuga. Poi, sono stati trovati una decina di cd duplicati (violazione della legge 248 del 2000 sul diritto d’autore), si è proceduto al sequestro penale di due estintori non sottoposti a controllo da due anni, è stata contestata, tra le altre cose, la mancata esposizione della tabella dei giochi proibiti (obbligatoria per legge) e della tabella dei prezzi, l’inadeguata esposizione della tabella degli ingredienti dei prodotti venduti, il mancato pagamento della tassa Siae relativa alla televisione.

I due soci del bar, che funge anche da sala da ballo, sono stati così deferiti all’autorità giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.