IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza e Promozione: le decisioni del giudice sportivo

Andora. La mancanza di erogazione dell’acqua calda nello spogliatoio della terna arbitrale è la motivazione con la quale il comitato regionale della Lega Dilettanti ha deciso di multare l’Andora con un’ammenda di 100 euro.

Non è l’unica sanzione per i sodalizi di Eccellenza: la Fezzanese dovrà pagare ben 350 euro in quanto “a partire dal 33° del secondo tempo, a seguito di un presunto rigore non assegnato, un gruppo di tifosi della società ha iniziato a prendere di mira con insulti e sputi l’assistente arbitrale numero due fino al termine della gara. Inoltre gli stessi sostenitori proferivano frasi minacciose all’indirizzo della terna arbitrale”.

Otto i calciatori squalificati, tutti per una giornata. Si tratta di Stefano Fanelli, Vittorio Fantoni (Andora), Paolo Livellara (Rapallo), Nicolò Rosso (Argentina), Alessandro Puppo (Busalla), Giuseppe Dolce (Caperanese), Ivano Rotoli (FoCe Vara), Antonio Russo (Pontedecimo).

Per quanto riguarda la Promozione girone A, nuovamente squalificato Fabio Zanardini, allenatore del Laigueglia. Dovrà stare fermo per una giornata.

Sono stati squalificati per due giornate due giocatori del Golfodianese: Donato De Simeis e Luca Garibbo. Il primo è stato espulso, il secondo “al termine della gara insultava l’assistente arbitrale proferendo termini inneggianti allo scandalo circa la conduzione della gara da parte della terna arbitrale”.

Dovranno saltare una partita Andrea Tavella, Giuliano Bresci, Egzon Komoni (Carcarese), Augusto Ronco (Serra Riccò), Narcis Virgil Codreanu (Corniglianese Zagara), Daniele Semino (San Cipriano), Luca Romanelli (Santo Stefano 2005), Giacomo Pedretti (Virtusestri), Daniele Altamura, Gabriele Di Capita (Voltrese Vultur).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.