IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo, due loanesi ai campionati italiani paralimpici

Loano. Si terrà tra un paio di ore, alle 18, presso il salone consiliare del Comune di Giaveno, in via Francesco Marchini 2, la conferenza stampa di presentazione dei 33° campionati italiani Assoluti Individuali e a Squadre di tennistavolo disabili, in programma a Giaveno da mercoledì 3 a domenica 7 marzo, organizzati dall’A.S.D. Tennis Tavolo Torino sotto l’egida della Fitet.

Alla manifestazione, la più importante a livello nazionale per il tennistavolo paralimpico, si sono iscritti per partecipare ben 109 atleti. Saranno presenti tutti i migliori, compresi gli azzurri medagliati ai campionati del Mondo e alle Olimpiadi, in rappresentanza di 51 società sportive provenienti da 12 regioni italiane: Emilia Romagna, Toscana, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Piemonte, Lombardia, Puglia, Sicilia, Veneto, Liguria e Molise.

Tra di essi, per la prima volta a questa manifestazione, ci saranno due pongisti di una società della provincia di Savona. Si tratta di Francesco Olivotti e Giacomo Bogliolo, entrambi tesserati per il Tennistavolo Club Loano. Olivotti e Bogliolo, rispettivamente classe 1991 e 1993, alla loro prima stagione, prenderanno parte al torneo open, al giovanile, al doppio e al torneo delle rispettive classi. Saranno impegnati venerdì 5 e sabato 6 marzo.

Alla conferenza stampa di oggi interverranno Daniela Ruffino, sindaco di Giaveno; Gianfranco Porqueddu, assessore allo Sport della Provincia di Torino; Tiziana Nasi, presidente del Cip del Piemonte, già responsabile delle paralimpiadi di Torino; Patrizia Saccà, campionessa di tennistavolo paralimpico del T.T. Torino e il presidente del comitato organizzatore dell’evento Luca Capasso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.