IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spostamento sede Agenzia delle Entrate, il gruppo consiliare PerFinale dice no

Finale L. “L’ufficio delle entrate di Finale è ubicato in una sede inadeguata, fredda e senza sala d’aspetto. E’ ormai ricorrente la notizia che l’agenzia delle entrate stia valutando l’opportunità di spostare la sede decentrata per il ponente in un paese limitrofo che offrirebbe una sede più idonea a condizioni più convenienti”. E’ questo il pensiero del gruppo consiliare PerFinale che, stasera, in consiglio Comunale chiederà al Sindaco se sia opportuno che Finale perda l’ufficio decentrato delle entrate, oppure se ritiene di impegnarsi affinchè questo non accada.

“Noi riteniamo che la presenza dell’ufficio delle entrate costituisca un servizio per i Finalesi a cui non si deve rinunciare. Un servizio che contribuisce ad una migliore qualità della vita. La qualità della vita di un paese infatti è un concetto multidimensionale, a cui concorrono: il tenore di vita, l’offerta di lavoro, l’ordine pubblico, le opportunità di tempo libero ed i servizi” spiega il consigliere Simona Simonetti.

“La possibilità di usufruire dei servizi necessari in modo facile costituisce uno dei parametri base, per questo le popolazioni spesso si oppongono alla chiusura delle scuole, degli uffici postali ed in genere alla delocalizzazione dei servizi. Infatti delocalizzare comporta immediatamente per il cittadino-utente la necessità del trasporto per usufruire del servizio, necessità che per categorie più deboli come anziani, bambini, donne in cinta o handicappati è fortemente penalizzante. Negli ultimi 10 anni Finale ha subito: la ridotta funzionalità estiva dell’ufficio postale di FinalMarina, che provoca lunghe code agli utenti; lo spostamento fuori dal centro cittadino del consultorio familiare, la chiusura del campo solare comunale” aggiunge ancora l’esponente di PerFinale.

“Ora rischiamo la chiusura dell’ufficio delle entrate. Quest’ufficio è già stato fortemente ridimentionato, passando prima ad un orario ridotto di tre soli giorni a settimana e poi a due soli giorni. In provincia di Savona gli uffici delle agenzie sono ubicati a Savona e ad Albenga, e sono presenti sul territorio due uffici decentrati uno a Cairo ed uno a Finale. Speriamo che il comune di Finale voglia impegnarsi per fornire una sede adeguata all’uffcio delle entrate e per mantenere un servizio per i Finalesi” conclude la Simonetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Leofinalese

    protesta sacrosanta…con questa Giunta Finale diventa una Città di serie B.
    Anche i due Istituti Superiori hanno “in prestito” due Presidi con Sede a Savona.