IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali, “I veri moderati non sono a sinistra”: ecco lo slogan di Dc e Pli

Liguria. “I veri moderati non sono a sinistra”. E’ questo lo slogan con cui il Partito Liberale Italiano e la Democrazia Cristiana-Libertas, uniti nel nuovo “Centro”, hanno siglato, oggi a Genova, l’intesa per Sandro Biasotti presidente della Regione Liguria, presentando le loro liste. “Sono felice che il vero centro, fatto da Dc e Pli, scenda in campo per la mia lista – ha dichiarato Biasotti – siamo uniti nei valori di meritocrazia, riforma della sanità, difesa della famiglia e della vita”.

“Non come chi vota Udc che è in contrasto prima con i Verdi, poi con Rifondazione Comunista” aggiunge il candidato alla presidenza della Regione. Capolista del nuovo “Centro” a Genova sarà l’imprenditore Nicola Bisso, capolista a Savona il designer Federico Risso, a Imperia l’ex preside Anna Maria Panarello e a La Spezia il libero professionista Marco Vassalli.

A Savona si segnala la presenza del presidente del Savona Calcio Maurizio Bosio. “I moderati in Liguria – ha dichiarato il segretario regionale del Pli Claudio Canepa – non possono che stare per il centodestra e per Sandro Biasotti alle elezioni regionali di marzo”. “Cattolici e liberali uniti nel nuovo ‘Centro’ – ha dichiarato Bisso – puntano a essere decisivi, raccogliendo almeno il 4% dei voti in Liguria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.