IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I prodotti tipici per valorizzare il territorio: se ne discute a Carcare

Carcare. Venerdì 26 febbraio alle ore 9,30, presso la sede di Carcare della Ial Liguria, si terrà il convegno “Il gusto del viver bene”. Il prodotto tipico per valorizzare il territorio, con una proposta per la Val Bormida, sarà il tema centrale.

All’interno del corso Ifts “Tecnico superiore per la ristorazione e la valorizzazione dei prodotti territoriali e delle produzioni tipiche”, gli allievi hanno sperimentato in prima persona con il supporto dei docenti la realizzazione di un evento dedicato alla valorizzazione dei prodotti tipici locali e del territorio ligure. L’evento si concretizza in un convegno, la cui organizzazione ha dato agli allievi la possibilità di confrontarsi con una rete di interlocutori molto ampia e varia, utile per ampliare la loro visione anche in prospettiva di una loro introduzione nel mondo del lavoro.

Il programma, ancora in via di definizione, si aprirà alle 9,30 con l’accoglienza e la registrazione dei partecipanti. Ad aprire e coordinare il convegno sarà Gavino Maresu, docente di Gestione delle imprese e degli eventi turistici all’Università degli Studi di Genova.

Interverranno Veronica Paraluppi, direttrice Ial Liguria – Carcare con “L’importanza della formazione per la valorizzazione del territorio”; Giorgia Delbono, direttrice dell’ente di formazione Elio Miretti di Varazze con “Testimonianza sui percorsi Ifts”; gli allievi del corso Ifts con “Presentazione”; Fulvio Santorelli, autore del libro “La Liguria in 100 prodotti” con “La cucina ligure”; Mario Busso, giornalista e autore della guida “Vini buoni d’Italia 2010” con “”Il settore enologico e il turismo enogastronomico”.

Poi, ancora, spazio agli interventi di Maurizio Ghidetti, presidente Consorzio Valli Bormida e Giovo Leader con “Il consorzio Val Bormida e Giovo e la sua attività di promozione e valorizzazione”; Linda Nano, consulente per la valorizzazione dei prodotti tipici con “Percorsi per la valorizzazione e la tutela dei prodotti tipici”; Mauro Spotorno, associato di Geografia applicata all’Università di Genova e Mizio Ferraris, esperto in comunicazione ambientale con “L’ambiente e le produzioni tipiche del territorio”; Angelo Berlangieri, ex direttore generale Agenzia Regionale In Liguria con “Il ruolo dei prodotti tipici per la promozione del territorio ligure”.

Il convegno si chiuderò alle ore 13. Seguirà una degustazione di prodotti tipici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.