IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, demanio marittimo: altre sette sanzioni della Guardia Costiera foto

Finale Ligure. Altre sette sanzioni amministrative elevate dalla Capitaneria di Porto di Savona nell’ambito dei controlli al litorale finalese. Il personale della Guardia Costiera ha avuto non poche difficoltà nell’eseguire i controlli in quanto in alcuni tabilimenti balneari erano presenti cancelli di chiusura che, di fatto, ostacolavano l’accesso al demanio marittimo, in difformità a quanto disposto dal Comune di Finale Ligure con l’ordinanza balneare in vigore che testualmente recita: “Ogni varco di accesso all’arenile deve essere mantenuto aperto con l’unica eccezione rappresentata dagli accessi che attraversano le strutture adibite a chioschi bar”.

In altri casi alcuni stabilimenti balneari non avevano ancora rimosso le opere mobili stagionali lasciandole in stato di abbandono e degrado, contravvenendo così alle norme vigenti in materia di demanio marittimo. Le sanzioni inflitte ammontano a 7.224 euro

Nei prossimi giorni i controlli proseguiranno lungo tutto i litorale della provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.