IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, serie D: in parità i recuperi di Alba e Rivoli

Savona. Il giudice sportivo ha emesso oggi il comunicato relativo alle partite dello scorso fine settimana. Le squalifiche più pesanti sono state inflitta a Alessio Sabbione (Sestrese), fermato per tre giornate perché “a gioco fermo si lanciava con veemenza contro un calciatore avversario facendolo cadere a terra e colpendolo, subito dopo, con una gomitata al volto” e a Luigi Cicino (Sarzanese): per quest’ultimo tre turni di stop in quanto “espulso per somma di ammonizioni si portava testa a testa con l’arbitro protestando in modo veemente e plateale e costringendo il direttore di gara ad indietreggiare. Subito dopo si portava nuovamente ‘faccia a faccia’ con l’arbitro sul cui petto poggiava le mani costringendolo ancora una volta ad indietreggiare”.

Due giornate di squalifica per Roberto Pepe (Settimo), “espulso per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco, nell’uscire dal terreno di gioco teneva comportamento non regolamentare”. Espulsi e squalificati per una giornata Roberto Bandirali (Voghera), Marco Comotto (Pro Settimo e Eureka) e Mauro Pinton (Settimo).

Per recidività in ammonizione dovranno saltare una partita Marcello Genocchio, Lorenzo Anselmo (Borgorosso Arenzano), Andrea Passero (Cuneo), Marco Cappannelli (Derthona), Daniele Turano (Rivoli).

Fabrizio Daidola, allenatore della Pro Settimo e Eureka, è stato squalificato per tre giornate in quanto “allontanato per avere protestato nei confronti dell’arbitro in maniera ineducata e contraria ai principi regolamentari, nell’allontanarsi dal terreno di gioco rivolgeva al direttore di gara e ad i suoi assistenti, espressioni volgari ed ingiuriose reiterandole dalla tribuna, per l’intera durata del secondo tempo”. Stessa punizione per Michele Scola, tecnico del Rivoli, “allontanato per avere protestato nei confronti dell’arbitro facendo uso di espressione gravemente irriguardosa, nell’abbandonare il terreno di gioco, con atteggiamento irridente ed intimidatorio, si rivolgeva al direttore di gara con espressioni gravemente offensive e blasfeme, reiterandole, una volta fuori dal recinto di gioco, per l’intera durata della gara”.

Roberto Balboni, allenatore della Sestrese, non potrà sedere sulla propria panchina per due gare, “per proteste nei confronti dell’arbitro espresse con termini irriguardosi ed in maniera ineducata”.

Ammenda di 400 euro per la Pro Settimo e Eureka, “per avere, persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società, rivolto, per l’intera durata della gara, espressioni offensive all’indirizzo di un assistente arbitrale”.

Oggi si sono disputati due recuperi, entrambi terminati in parità. Albese – Cuneo hanno pareggiato 0 – 0; Rivoli – Settimo è finita 2 – 2.

Il Rivoli è stato penalizzato di un punto in classifica per mancato pagamento nei termini dell’allenatore Diliberto. Questa è la classifica dopo 23 giornate:
1° Savona 59
2° Virtus Entella 49
3° Casale 48
4° Sarzanese 39
4° Albese 39
6° Aquanera 33
7° Acqui 32
8° Cuneo 28
9° Settimo 27
10° Borgorosso Arenzano 26
11° Lavagnese 25
11° Rivoli 25
13° Chieri 24
14° Vigevano 22
15° Sestrese 21
16° Derthona 19
17° Pro Settimo e Eureka 18
18° Valle d’Aosta 14
Settimo e Sestrese hanno giocato una partita in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.