IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela, Mondiale 49er: risalgono Pietro e Gianfranco Sibello

[thumb:14124:l]Alassio. Ancora vento leggero al Campionato Mondiale 49er, alle Bahamas. Ieri sono state disputate tre prove con 8 – 12 nodi di brezza assai instabile. Oggi sono in programma le ultime due prove e la Medal Race a seguire.

L’equipaggio spagnolo formato da Iker Martinez de Lizarduy e Xabier Fernandez continua a mantenere il comando della classifica con 47 punti. Seguono l’equipaggio francese formato da Dyen Emmanuel e Stephane Christidis (69 punti) e al terzo posto i britannici Dylan Fletcher e Alain Sign (73). Ad un punto di distacco Pietro e Gianfranco Sibello (S.V. Guardia di Finanza), quarti, che ieri hanno tagliato il traguardo in 13°, 10° e 5° posizione.

Al termine della giornata, buona ma non esaltante, Gianfranco Sibello ha commentato: “Male anche oggi: non abbiamo capito bene il campo e siamo stati lenti a prendere le decisioni. Dovevamo seguire di più i salti di vento. Questione di velocità nelle decisioni: troppo tempo a pensare e troppa indecisione. Domani dovremo fare le prime due prove molto bene e poi vediamo cosa succede nella Medal”.

Giornata difficile anche per Giuseppe Angilella e Pietro Zucchetti (S.V. Guardia di Finanza), il secondo equipaggio italiano in regata nella Gold Fleet. Un buon 5° nella prima prova e poi un 22° e un 21°. Angilella e Zucchetti sono al 21° posto in classifica generale. “Abbiamo perso terreno sempre nelle ultime boline, sbagliando anche un gate. I salti di vento erano anche di 25 gradi. Domani faremo comunque di tutto per entrare in Medal Race”, ha commentato Angilella.

La classifica provvisoria dopo 14 prove con uno scarto:
1° Iker Martinez De Lizarduy / Xabier Fernandez (Esp) 47
2° Dyen Emmanuel / Stephane Christidis (Fra) 69
3° Dylan Fletcher / Alain Sign (Gbr) 73
4° Pietro Sibello / Gianfranco Sibello (Ita) 74
5° Nathan Outteridge / Iain Jensen (Aus) 76
6° John Pink / Rick Peacock (Gbr) 78
7° Stevie Morrison / Ben Rhodes (Gbr) 80
8° Paul Brotherton / Mark Asquith (Gbr) 85
9° Allan Norregaard / Peter Lang (Den) 86
10° Chris Draper / Peter Greenhalgh (Gbr) 91
11° Federico Alonso / Arturo Alonso (Esp) 95
12° Rodion Luka / George Leonchuk (Ukr) 100
13° Lauri Lehtinen / Kalle Bask (Fin) 102
13° Will Phillips / Sam Phillips (Aus) 102
15° Nico Luca Marc Delle Karth / Nikolaus Leopold (Den) 108
16° Morgan Lagraviere / Yann Rocherieux (Fra) 109
17° Dave Evans / Ed Powys (Gbr) 118
18° Peter Burling / Blair Tuke (Aus) 119

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.