IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, in 103 al Cimento per salutare l’arrivo del 2010

[thumb:15919:l]Varazze. Il tradizionale cimento invernale di Varazze, giunto alla sessantesima edizione, ha registrato la partecipazione, la mattina del 1° gennaio, di ben 103 cimentisti (101 iscritti nella lista ufficiale, più due giovani ritardatari provenienti da Genova).

La passeggiata si è anche animata per la presenza di un folto pubblico, intervenuto per incitare gli “arditi” cimentisti ed assistere al tradizionale tuffo in mare. L’evento è stato organizzato dall’Assessorato al Turismo, Sport e Tempo Libero, con la collaborazione dei titolari del Kursaal Margherita, CRI, Carabinieri, Ufficio Marittimo Locale e Televarazze.

Alla premiazione, prima del buffet offerto a tutti i cimentisti, hanno partecipato il Sindaco Prof. Giovanni Delfino, l’Assessore Angelo Patanè, il consigliere con delega al turismo Enrico Schiappapietra, presenti anche il vicesindaco Andrea Valle e il consigliere Paolo Patruno. I premiati della 60° edizione del cimento varazzino, con un piatto in ceramica appositamente realizzato, sono stati: Raffaella di Genova, anni 85; Luigi di Albisola Superiore, anni 93; Lorenzo di Toirano, anni 8.

Piacevole sorpresa finale, con l’arrivo di alcuni dei figuranti del Gruppo Animazione Varazze, impegnati nella storica rappresentazione del Presepe Vivente, in scena nel Parco del Boschetto. “Ringraziamo gli appassionati di mare e del golfo varazzino, per aver voluto partecipare ancora una volta a questo storico tradizionale evento, per festeggiare insieme in modo un po’ diverso l’arrivo del nuovo anno, con l’auspicio che si riveli migliore di quello appena passato e danno appuntamento al prossimo anno, stesso giorno, stessa ora e stesso luogo” dicono gli organizzatori.

[image:15919:c]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.