IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado Ligure, aggredisce l’ex convivente e poi minaccia di suicidarsi

Vado Ligure. E’ recidivo lo stalker che ieri si è presentato a casa della ex convivente cinquantacinquenne, a Vado Ligure, in via Carrara, con fare insistente e minaccioso.

Si tratta di un cittadino marocchino di 25 anni, già denunciato in passato per molestie che, sentendosi rifiutare dalla ex compagna, avrebbe assunto comportamenti tutt’altro che amichevoli. il giovane si è infatti presentato a casa della donna, lo stesso appartamento dove avevano convissuto per qualche tempo insieme alla madre di lei, e l’ha convinta ad aprirgli.

Appena entrato nell’abitazione il marocchino ha iniziato ad aggredire la 55enne spintonandola. La donna è fortunatamente riuscita a sbattere l’uomo fuori di casa e a quel punto la donna , impaurita, ha chiamato i carabinieri che sono arrivati sul posto in pochi minuti.

La pattuglia del nucleo radiomobile è quindi riuscita ad intercettare il marocchino davanti al palazzo e lui, alla vista dei militari è rientrato nel portone ed è salito sul tetto dal quale ha poi minacciato di buttarsi di sotto. Solo una lunga opera di persuasione, durata circa mezzora, da parte dei carabinieri lo ha convinto a desistere e ha evitato che l’uomo facesse un volo di una ventina di metri.

Una volta sceso il marocchino è stato poi portato in caserma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Volevo salvarlo ma ….. stavo cercando di salvare uno che sta digiunando …. come e’ andata’.

    PS. sono preoccupato del mio gatto che ha il diabete e non mangia piu quella “costosissima” porcheria che gli hanno prescritto ……… ora digiuna per farci sentire in colpa ….. (e ci riesce benissimo …. ma a forza di sentire di questi tentativi falliti …. resitiamo stoicamete alla pressione psicologica).

  2. Scritto da Simone BM

    e poi, ma se era già stato denunciato in passato per molestie … ma perché è ancora in circolazione? Sono queste le cose che non capisco, assurdità.
    Ora vediamo tra quanti minuti sarà di nuovo libero.

  3. Scritto da Simone BM

    Un marocchino? ma chi l’avrebbe mai detto …