IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza Categoria: Pontelungo e Città di Finale avanti appaiate

Finale Ligure. Nessun pareggio e ben 23 reti segnate in 5 incontri disputati. E’ il responso della 2° giornata di ritorno della Terza Categoria. Un cospicuo bottino di segnature che alza la media di goal a partita di questo torneo a 3,7. Il tutto in una giornata nella quale la squadra che ha l’attacco più prolifico, il Golfoscogliera Ospedaletti, era ferma per riposo.

Uno stop forzato del quale Città di Finale e Pontelungo hanno approfittato pienamente, vincendo i rispettivi impegni casalinghi. La formazione allenata da Vignaroli ha avuto la meglio sul Priamar per 4 a 2. I savonesi, al termine del girone di andata, erano ancora potenzialmente in grado di dire la loro per le prime posizioni, ma non hanno passato le prove della verità con il Pontelungo e con i finalesi.

Per quanto riguarda gli ingauni, al Massabò di Leca hanno rifilato un perentorio 3 a 0 al Dopolavoro Ferroviario Savona. I granata, in questo girone di ritorno, potranno contare sul vantaggio di giocare sul terreno di casa lo scontro diretto con il Città di Finale che, a meno di sorprese, potrebbe decidere il primo posto a fine stagione.

Balza tra le prime 5 la Rocchettese che, sul campo di Quiliano, ha ottenuto la sua 2° vittoria stagionale. I rossoblu hanno prevalso per 4 a 2 sul Martina Sassello, il quale non ha sfigurato ma ha dovuto rassegnarsi alla sua 10° sconfitta.

I cairesi, mercoledì sera, disputeranno il recupero con un’altra compagine in corsa per la 5° piazza: il Letimbro. I gialloblu hanno firmato l’unico successo esterno della giornata. Per i savonesi sono andati a segno Bruzzo, Triolo su rigore e Libri: quest’ultimo ha realizzato una doppietta e servito l’assist nell’azione dell’altra rete della sua squadra. Il Riva Ligure, andato in goal su calcio da rigore, ha sbattuto contro la ben appostata retroguardia ospite e le parate di Genesio. Il Letimbro è sceso in campo con Genesio, Scarpa, Noè, Di Nardo, Serra, Dodino, Vallecilla (s.t. 25° Vitali), Berruti, Libri, Triolo, Bruzzo.

Il Murialdo è invece tornato a mani vuote dalla trasferta sul campo del San Bartolomeo. La squadra di mister La Sala è stata battuta 2 a 1 e agganciata in classifica dai rivali odierni.

I risultati del 13° turno:
Città di Finale – Priamar 4 – 2
Pontelungo – Dopolavoro Ferroviario Savona 3 – 0
Riva Ligure – Letimbro 1 – 4
Rocchettese – Martina Sassello 4 – 2
San Bartolomeo – Murialdo 2 – 1
ha riposato: Golfoscogliera Ospedaletti

La graduatoria a 9 giornate dalla conclusione:
1° Città di Finale 31
1° Pontelungo 31
3° Golfoscogliera Ospedaletti 26
4° Priamar 19
5° Rocchettese 13
6° Dopolavoro Ferroviario Savona 13
7° Letimbro 12
8° San Bartolomeo 10
9° Murialdo 10
10° Riva Ligure 8
11° Martina Sassello 4
Golfoscogliera Ospedaletti, Rocchettese, Letimbro e San Bartolomeo hanno giocato una partita in meno.

Domenica 7 febbraio alle ore 15,00 si disputerà il 14° turno con i seguenti incontri:
Dopolavoro Ferroviario Savona – Città di Finale (ore 17,00)
Golfoscogliera Ospedaletti – Rocchettese
Letimbro – Pontelungo
Martina Sassello – Riva Ligure
Priamar – San Bartolomeo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.