IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis Club Garlenda: corso dedicato ai diversamente abili

Garlenda. L’Associazione Sportiva Dilettantistica Tennis Club Garlenda promuove anche quest’anno la sua attività a 360°: infatti, oltre alla Scuola tennis e al settore Agonistico, propone per il terzo anno consecutivo un progetto completamente dedicato a ragazzi e adulti diversamente abili.

Da martedì 19 gennaio, per la durata prevista di dieci mesi, presso la tensostruttura del circolo, ha preso il via il corso che vedrà coinvolti altre ad i ragazzi della città e delle zone limitrofe, anche quelli ragazzi provenienti dal Centro di Riabilitazione Isah di Imperia, azienda di servizi alla persona, presidio di riabilitazione a ciclo continuativo e diurno, e centro ambulatoriale per portatori di handicap psico fisico e sensoriale.

Il corso, diretto dal maestro Mario Pasquini in collaborazione con l’insegnante Isef Marzia Laura, ha lo scopo di avvicinare i ragazzi al tennis attraverso un percorso ludico e semplificato, con l’acquisizione di elementi tecnici e tattici elementari per poter giocare con i loro coetanei.

Il progetto, finanziato completamente dal Tennis Club, in collaborazione con il Comune di Garlenda, prevede inoltre una parte dedicata ai giocatori e giocatrici in carrozzina, con lezioni che trattino sia la componente tecnico tattica, che quella riguardante la preparazione fisica. Il corso, in forma completamente gratuita, è aperto a tutti coloro che vogliono apprendere il gioco del tennis e trovare un ambiente attento alle proprie necessità di gioco.

“Questo corso è segno dell’attenzione che il Comune di Garlenda ha nei confronti dello sport e del sociale e di come vengano ben impiegate le strutture presenti sul territorio Garlendino” ha dichiarato durante la presentazione del corso l’assessore allo Sport Alessandro Navone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.