IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taekwondo: quattro savonesi in evidenza con la squadra ligure

Savona. Importante successo per la squadra Juniores del Comitato regionale taekwondo a Busto Arsizio. Nell’ambito dell’incontro del Nord Italia a squadre, programmato in preparazione ai prossimi campionati italiani Juniores che si svolgeranno il 7 febbraio ad Ancona, i ragazzi del presidente Antonio Trovarelli hanno centrato il primo posto con 25 vittorie davanti a Veneto (24), Lombardia (22) e Toscana (5).

“Nonostante la squadra ligure non fosse al completo, 5 ragazze su 10 e 6 ragazzi su 10, vincere contro regioni più numerose ed al completo come Lombardia e Veneto è un grande successo che conferma la qualità dei ragazzi liguri e quindi un grande motivo d’orgoglio” spiega il presidente del Comitato ligure Trovarelli che porta a casa un’altro primo posto dopo quello conquistato in novembre con la squadra seniores.

E’ stato, a dire dei maestri Sandro Cappello (Sport Village), Pietro Fugazza (Scuola Genova) e Giovanni Caddeo (Olimpia Savona), accompagnatori della spedizione ligure, un buon allenamento per i tricolori.

La squadra femminile era composta da Margherita Ramella (-55 kg) e Veronica Curto (-52 kg) della Scuola Taekwondo Genova, Valentina Barletta (-59 kg), Marta Mordeglia (-46 kg) e Sabrina Grappiolo (-49 kg) dell’Olimpia Savona.

In gara, per la squadra maschile, Andres Retto (-78 kg) della Scuola Taekwondo Genova, Luca Palazzo dell’Olimpia Savona, Luca Scarano (-55 kg), Gabriele Rosasco (-59 kg) e Matteo Arlotto (-67 kg) dello Sport Village e Francesco Testa (-63 kg) dell’Athletic.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Eugenio

    Bravi ragazzi!
    Però che palle il Taekwondo: quando guardavo gli incontri in tv durante le Olimpiadi mi veniva da addormentarmi: un calcio tu e uno io, uno tu e uno io, mamma mia che palle…