IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taekwondo: nove medaglie per la Liguria a Reutlingen

Savona. Un oro, tre argenti e cinque bronzi. E’ il bilancio della rappresentativa ligure agli internazionali di Reutlingen, in Germania, nello scorso fine settimana.

Federica Perugini (Scuola Taekwondo Genova) ritorna al successo dopo un anno di stop vincendo tre incontri, di cui uno per ko prima del termine con uno spettacolare mondollyiochagi (calcio circolare all’indietro).

Gli argenti portano le firme di Mara Rattone (Scuola Taekwondo Genova), Mattia Scotto (Scuola Genova) e Marta Mordeglia (Olimpia Savona). La neo campionessa italiana non ha brillato e ha perso una finale alla sua portata al golden point mentre Scotto, nella categoria junior, ha vinto tre incontri con gran carattere e combattività cedendo solo nella finale contro un atleta più scaltro ed esperto. Un ottimo segnale nella categoria Cadetti per la giovane savonese in previsione dei prossimi Tricolori di Mesagne in aprile.

Cinque le medaglie di bronzo: Alessio Giumetti (Sport village) è stato sconfitto di misura in semifinale dopo aver vinto con merito due incontri, Margherita Ramella (Scuola Genova) è uscita in semifinale per un infortunio, Eugenio Loi (Scuola Genova) in crescendo con la forma e la testa, Simone Tridico (Olimpia Savona) sempre brillante ma a caccia di maggiore esperienza, ed infine Camilla Grillo (Scuola Genova) nei Cadetti alla sua prima esperienza nelle cinture rosse e nere.

Un ottimo bilancio per i maestri Pietro Fugazza, Sandro Cappello e Giovanni Caddeo: un solo rammarico l’infortunio del tutto accidentale di Margherita Ramella a sole due settimane dai campionati italiani Juniores valevoli per staccare un bilglietto per le qualifiche olimpiche Juniores di Singapore, alla loro prima edizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.