IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sit-in a Roma per sostenere la battaglia della coppia gay savonese

[thumb:14689:l]Savona. La battaglia di Manuel Incorvaia e Francesco Zanardi, la coppia gay di Savona che sta facendo lo sciopero della fame dal 4 gennaio per vedere riconosciuto il diritto di unirsi in matrimonio, sbarca a Roma. Domani sera infatti, a partire dalle 21, si terrà un sit-in “circolare” a Montecitorio, a sostegno dei due giovani omosessuali savonesi.

Francesco e il suo compagno Manuel chiedono che il Parlamento affronti la questione del riconoscimento delle unioni civili. Sarà una manifestazione pacifica con bandiere arcobaleno, assicurano i promotori, che lamentano “il totale silenzio da parte della stampa italiana e soprattutto delle maggiori associazioni lgbt italiane” e che invitano “tutti coloro ritengono che l’azione di Manuel e Francesco vada sostenuta” a replicare nelle proprie città la manifestazione alla stessa ora nello stesso giorno, in un sit-in circolare dinanzi alle sedi dei Comuni di appartenenza.

“Le bandiere o simboli politici e sopratutto associativi non sono graditi” precisano. Francesco e Manuel vivono insieme a Savona dal 2007. La coppia ha deciso di continuare a oltranza lo sciopero della fame, fino a quando non saranno esaminate le leggi che giacciono in Parlamento per il riconoscimento delle unioni civili e in particolare tra persone dello stesso sesso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.