IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: il Savona passeggia sui resti della Sestrese e se ne va

[thumb:16056:l]Savona. L’ultima giornata del girone di andata ha consegnato nelle mani del Savona il platonico titolo di campione d’inverno. Ma il turno odierno, al di là dell’ampiamente preventivabile vittoria degli striscioni, ha portato con sé un’importante svolta. Il merito è del Casale che, al Comunale di Chiavari, ha posto fine all’imbattibilità stagionale della Virtus Entella. Un risultato che proietta il Savona a + 5 sui biancocelesti, margine reale e concreto, dato che non ci sono più partite sub judice e le due squadre di testa sono fra le sei sole compagini a non aver gare da recuperare.

La Virtus Entella è passata a condurre al 2° del secondo tempo con Vasoio, quando il Savona si trovava già in vantaggio di 2 reti. Però, mentre i biancoblu arrotondavano il punteggio, i chiavaresi, al 12°, hanno subito il pari ad opera di Agnesina e al 34° sono stati scavalcati dal Casale, in goal con D’Angelo.

Per quanto riguarda il Savona, l’incontro con la Sestrese è stato più facile di quanto non dicano il risultato finale (3 – 0) e la posizione in classifica dei verdestellati. I genovesi, nelle ultime settimane, hanno perso alcune sponsorizzazioni pesanti e si trovano con un organico composto da giovanissimi. Addirittura 17 dei 18 giocatori oggi a referto a disposizione di mister Balboni erano “under”. Da segnalare che la Sestrese ha giocato con il lutto al braccio perché in settimana è deceduta la madre del presidente Sebastiano Sciortino.

La capolista parte a spron battuto con l’intento di chiudere subito la pratica e vi riesce. Al 13° lancio per Sogno che scatta lasciando sul posto i suoi marcatori, salta il portiere e deposita il pallone in rete. Al 16° assist di Zirilli e Sogno insacca, ma l’arbitro annulla per posizione irregolare. Passa meno di un minuto e Garin, ben lanciato da Zirilli, trafigge Chinchio.

Messo al sicuro il risultato, il Savona evita di infierire sui giovani avversari, badando più al divertimento che alla concretezza. Nel finale di tempo un paio di occasioni degne di nota: al 38° Bottiglieri si destreggia sulla fascia e dà a Sogno che batte a colpo sicuro ma un difensore respinge sulla linea; al 41° Zirilli da ottima posizione calcia su Chinchio in uscita.

Nella ripresa il Savona non corre pericoli. Al 16° il portiere ospite si salva in extremis su una conclusione di Bruni. Poi Zirilli, su assist di Sogno, manda a lato di testa. Al 27° rientra in campo Carmine Marrazzo, tra gli applausi degli spettatori presenti. Passano quattro minuti e il bomber trova subito il goal: con un potente tiro sigla il 3 a 0. Nel finale c’è spazio per un contropiede ospite lanciato da Vavalà, ma Mazzei spreca da pochi passi. Poi Marrazzo cerca la doppietta personale ma non ha buona mira. Finisce tra gli applausi degli infreddoliti tifosi presenti.

I risultati del 17° turno, nel quale sono stati rinviati 4 incontri:
Aquanera – Rivoli (rinviata)
Chieri – Acqui (rinviata)
Cuneo – Valle d’Aosta (rinviata)
Derthona – Albese (rinviata)
Lavagnese – Settimo 0 – 0
Pro Settimo e Eureka – Borgorosso Arenzano 2 – 1
Savona – Sestrese 3 – 0
Vigevano – Sarzanese 0 – 1
Virtus Entella – Casale 1 – 2

La classifica vede il Casale a – 12 dalla vetta, ma con una partita da recuperare:
1° Savona 45
2° Virtus Entella 40
3° Casale 33
4° Albese 28
5° Sarzanese 27
6° Rivoli 25
7° Aquanera 24
8° Acqui 23
9° Settimo 18
10° Sestrese 18
11° Chieri 17
12° Borgorosso Arenzano 17
13° Cuneo 15
14° Pro Settimo e Eureka 14
15° Vigevano 14
16° Derthona 13
17° Lavagnese 12
18° Valle d’Aosta 10
Casale, Rivoli, Settimo, Vigevano, Derthona e Lavagnese hanno giocato una partita in meno; Albese, Aquanera, Acqui, Chieri, Cuneo e Valle d’Aosta due in meno.

Le partite del 18° turno, in programma domenica 17 gennaio alle ore 14,30:
Aquanera – Sestrese
Chieri – Borgorosso Arenzano
Cuneo – Acqui
Derthona – Sarzanese
Lavagnese – Rivoli
Savona – Pro Settimo e Eureka (ore 15,00)
Settimo – Casale
Vigevano – Valle d’Aosta
Virtus Entella – Albese

Nelle foto di Danilo Vigo alcune fasi dell’incontro tra Savona e Sestrese:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.