IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona si prepara al “Carlevà”, l’inizio il 17 gennaio foto

Domenica 17 gennaio Cicciolin arriva dal mare accolto dalle numerose maschere amiche e da tutta la cittadinanza. Come ogni anno si recherà in comune per ricevere dal Sindaco Federico Berruti le chiavi della Città e dare inizio al Carnevale.

Savona. “Au Disette de Zena u incuminsa Carlevà”. Tradotto per chi non l’avesse capito: domenica 17 gennaio si apre il Carnevale savonese. L’evento verrà aperto con l’arrivo dal mare di Cicciolin, il Re del Carnevale, che sarà accolto dal Presidente e dai componenti del Consiglio Grande della “A Campanassa”, da numerose maschere (oltre 100) amiche e dalla Cittadinanza savonese.

Cicciolin, come ogni anno, si recherà poi in Comune per ricevere le chiavi della Città dal Sindaco Federico Berruti. Cicciolin è una Maschera Savonese creata nel 1953 dal Pittore Romeo Bevilacqua e donata dallo stesso alla Campanassa. E’ accompagnata dalla Sua Corte composta da: A Signua, Le Damigelle, Le Cortigiane, il Mazziere, il Giullare, i Marinai e dai Musici.

L’ufficio di Cicciolin, composto da Carlo Cerva, Fulvio Lori, Maria Puglisi, Roberto Viotti, Franco Zino con la collaborazione di Liana Sogno, ha organizzato un fitto calendario di partecipazioni a moltissimi carnevali italiani.

Questo il programma del 17 Gennaio a Savona: Ore 16,20 – Ritrovo delle maschere partecipanti davanti alla Campanassa; ore 17 – Arrivo dal mare di Sua Maestà Cicciolin, re del Carnevale di Savona, a bordo di un gozzo ligure, davanti allo scaletto della Torretta.

Seguirà la sfilata per le vie cittadine (Via Paleocapa, Corso Italia) con arrivo verso le ore 17,30 alla Casa Comunale, ove si svolge la cerimonia di consegna delle chiavi della Città da parte del Sindaco Federico Berruti, alla presenza delle autorità cittadine. Quindi verrà proclamato l’inizio ufficiale del Carnevale con investitura di Sua Maestà Cicciolin a Maschera Ufficiale di Savona.

Ore 18 – Giro per il centro cittadino di tutte le maschere e accoglienza da parte dei commercianti. Alle 20,30 poi primo appuntamento con “Le seiann-e cunviviäli”, degustazioni di cucina titpica promosse dall´Associazione A Campanassa, appuntamrenti annuali, entrati nella tradizione dei savonesi, caratterizzati dalla valorizzazione della cucina tipica savonese.

La serata si svolge presso la Locanda del Santuario, con la partecipazione di Ciccolin e delle maschere del suo seguito. Prenotazione obbligatoria al tel. 019879215. Quota per la cena: euro 22 a persona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.