IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ritorna per il terzo anno la rassegna “Dante nei Quartieri”

Savona. Per il terzo anno consecutivo ritorna l’appuntamento con la rassegna “Dante nei Quartieri” promossa dall’Assessorato ai Quartieri del Comune di Savona e dall’Associazione Dante Alighieri – Comitato di Savona. L’iniziativa prosegue infatti un cammino iniziato tre anni fa, dopo il grande successo nel 2008 e del 2009, che hanno animato in modo capillare i vari quartieri di Savona. La rassegna di letture prenderà il via il 29 gennaio e si concluderà a giugno.

“Sono lieto di aggiungere un nuovo tassello al programma ‘La cultura nei Quartieri’ – dichiara l’Assessore comunale ai Quartieri Francesco Lirosi – che finora ha visto la partecipazione attiva dei cittadini dei quartieri savonesi, riscontrando ampia adesione e gradimento in tutte le iniziative promosse. Un particolare successo hanno riscontrato proprio le letture dantesche, che riproponiamo ora, sempre in collaborazione con l’Associazione ‘Dante Alighieri’ di Savona, presieduta dalla attivissima presidente Dott.ssa Anna Maroscia. Ancora una volta il nostro obiettivo è portare cultura, attivazioni, manifestazioni nei quartieri, ‘a casa della gente’, affinché i cittadini possano conoscersi, fare aggregazione sociale e vivere il luogo pubblico”.

“L’Associazione Dante Alighieri – dichiara Anna Maroscia – prosegue anche nell’anno in corso, come in precedenza, la presentazione di canti de La Divina Commedia, nei quartieri e nei luighi più significativi della città e del suo hinterland. Non certo ‘lezioni’, ma letture, ovvero scelta, nel grandissimo percorso del Poema, di episodi vivaci e che si attagliano alla nostra realtà. Non c’è spirito di accademia, in coloro che leggono, quanto entusiasmo nel constatare com certi temi medioevali trovino oggi una stupefacente risonanza, tanto da renderli contemporanei. L’iniziativa nasce quindi con uno spirito eminentemente pratico: la comunicazione e la conoscenza di valori che, ritrovati vivi dopo più di sette secoli, ci soccorrono nel decifrare la complessità sociale del tempo in cui viviamo”.

Questo il programma del ciclo di conferenze sul territorio comunale di Savona:
– 29 gennaio 2010, ore 18 presso Sala Cappa-via dei Mille Prof.ssa Mirella Bogetto Caimi: Inf. C. V°, Passi scelti. “La bufera infernal, che mai non resta”
Suggestioni poetiche e musicali a cura del dr Giorgio Spazzapan (Amici della Lirica);
– 19 febbraio 2010, ore 18 presso Chiesa di San Raffaele al Porto Prof Sergio Giuliani : Par. C. XXIV° integrale Dante stimolato dalle domande di San Pietro, definisce il valore della Fede;
– 26 febbraio 2010, ore 18 presso Sala del Planetario, museo Nautico, via Caboto Prof. Arturo Ivaldi: Passi da vari canti “Caccia al tesoro attraverso il gran mar dell’essere”;
– 26 marzo 2010, ore 18,00 presso Pinacoteca Civica, piazza Chabrol Prof.ssa Mirella Bogetto Caimi: Par. C. XXV°: Le ragioni della Speranza. “Se mai continga che ‘l poema sacro…”;
– 09 aprile 2010, ore 18 presso Chiesa Santa Maria della Neve- Fornaci Prof. Stefano Casarino: Par. C.XIX°-L’uomo “corto ricettacolo” del Bene. Divagazioni sul tema giustizia in Dante e altrove;
– 14 maggio 2010, ore 18 presso Giardini Serenella- Fornaci Prof. Sergio Giuliani: Inf. C. X° vv 21-114 “O Tosco” Un morto, Farinata degli Uberti, ed un vivo, Dante, si scontrano vivacemente su una questione politica;
– 11 giugno 2010, ore 18 presso Pinacoteca civica, P.zza Chabrol Prof. Sergio Giuliani: Purg. C.X° “…esto visibile parlare” Arte, etica e verità nel pensiero medioevale;
– 25 giugno 2010, ore 18. L’incontro verrà svolto nell’Oratorio di San Ambrogio e sarà itinerante lungo la creuza di Legino
Prof. Arturo Ivaldi: Inf. C. III, Purg. II, passi scelti: da Cerbero all’Angelo nocchiero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.