IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sar-Acts, Cisl e Uil: “Quello del 1° febbraio sarà uno sciopero inutile”

Savona. Le segreterie provinciali della Uiltraposrti e della Fit-Cisl, come già accaduto per l’ultima manifestazione, non aderiranno allo sciopero indetto per lunedì prossimo, 1° febbraio, dai lavoratori di Sar e Acts. Cisl e Uil credono che scioperare sia inutile e non comprendono i motivi delle altre sigle sindacali. “A cosa serve scioperare? Abbiamo portato a termine quello che tutte le sigle volevano all’inizio” spiegano i rappresentanti di Uiltraposrti e della Fit-Cisl.

“A partire dall’accordo unitario con la Provincia del 24 novembre 2009 (stessi soldi che davano a Sar e Acts anche per la nuova Azienda; salvaguardia dei trattamenti economici e normativi dell’impresa di provenienza; nuovo contratto integrativo da concordare con le OO.SS.; Salvaguardia dei livelli e delle condizioni occupazionali) per arrivare fino all’accordo dell’8 gennaio 2010 che è praticamente in linea con tutti i punti fissati nella piattaforma unitaria del dicembre 2009” aggiungono da Cisl e Uil che concludono osservando: “Abbiamo tentato di tutto per tornare uniti e scongiurare uno sciopero inutile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.