IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, vaccino gratuito contro Hpv anche alle 15enni

Regione. Sarà estesa gratuitamente anche alle 15enni la campagna vaccinale della Regione Liguria contro le infezioni da virus del papilloma umano (Hpv), come azione di prevenzione nei confronti del carcinoma alla cervice dell’utero. E’ stato deciso oggi dalla Giunta regionale ligure su proposta dell’assessore alla salute, Claudio Montaldo come risposta ad uno dei tumori riconosciuto dall’organizzazione mondiale della sanità, totalmente riconducibile ad un’infezione.

A partire dal 2010 la Regione Liguria avvierà dunque l’offerta attiva e gratuita del vaccino alle ragazze nate nel 1995 (circa 6.000 soggetti), attraverso una lettera delle aziende sanitarie locali con l’invito alla vaccinazione e l’indicazione degli orari e dei luoghi dove recarsi e proseguirà tale offerta alle ragazze nate nel 1999 che entrano nel 12esimo anno di vita (circa 6.000 soggetti).

E’ stato inoltre deciso di offrire la vaccinazione a prezzo agevolato alle ragazze dai 16 ai 26 anni compiuti, garantendo la disponibilità di entrambi i vaccini in commercio. La vaccinazione verrà effettuata presso i centri vaccinali dei dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie locali e anche presso i consultori.

La campagna della Regione Liguria contro il virus del papilloma umano aveva preso il via nel gennaio 2008 rivolgendosi alle ragazze nate nel 1996 e nel 1997. Il primo anno sono state vaccinate il 60% delle ragazze interessate.

L’introduzione del vaccino a livello regionale derivò dal riconoscimento a livello mondiale del virus del Papilloma umano come del principale responsabile del tumore al collo dell’utero. Più precisamente il 70% dei carcinomi diagnosticati risulta causato dai ceppi oncogeni Hpv 16 e Hpv 18. La vaccinazione comunque non sostituisce il Pap test, ma rappresenta un’azione aggiuntiva di prevenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.