IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, ultima tranche dei Fondi Fas: oltre 1 mln di euro a Cairo

Regione. Sette milioni di euro delle risorse Fas. E’ questo l’importo con cui la Regione Liguria, su proposta dell’assessore alla Cultura Fabio Morchio, co-finanzierà tredici progetti presentati da Comuni e Comunità Montane. Si allunga così, dopo gli interventi per salvare e valorizzare molti beni culturali, fra cui i teatri storici, l’elenco di monumenti, chiese, palazzi storici che presto saranno sottoposti ad una importante operazione di maquillage.

Parte dei fondi sarà destinata anche al savonese: 1 milione e 100 mila euro andrà infatti a Cairo Montenotte per la realizzazione di una mostra permanente sulla fotografia e industria filmica della Ferrania. A Genova invece i complessi monumentali interessati ai finanziamenti sono il Polo Museale di Strada Nuova, con interventi di restauro, allestimenti vari a Palazzo Rosso (200 mila euro), i Musei del Mare con la creazione della sezione museale dell’Emigrazione al Galata (200 mila ) e la Chiesa e il Museo di Sant’Agostino, polo dell’arte medievale.

In provincia di Genova rientrano nel riparto il chiostro del complesso cistercense della Badia di Tiglieto (640 mila), il complesso di Sant’Agostino, a Montebruno, in Val Trebbia, con il ponte dei Doria (600 mila), il palazzo Comitale di San Salvatore dei Fieschi, a Cogorno (185 mila), il Museo di Archeologia di Palazzo Fasce-Rossi a Sestri Levante (288 mila).

Nell’Imperiese, i finanziamenti sono destinati al restauro del convento di San Domenico di Taggia (800 mila) , a Ventimiglia, per la riqualificazione del chiostro del convento di Sant’ Agostino che ospita la Biblioteca Civica (637 mila 50) e per la Biblioteca Aprosiana (240 mila) e al museo Internazionale della Stregoneria di Palazzo Stella, a Triora (280 mila euro).

Alla Spezia andrà oltre 1 milione di euro per il completamento degli immobili destinati alla Biblioteca Civica di Palazzo Crozza, a Vernazza un finanziamento di 490 mila euro per il restauro dell’ex convento di San Francesco di Vernazza.

Il provvedimento della giunta regionale completa la programmazione e il riparto dei Fondi Fas per i beni culturali cominciato nel luglio scorso con Il restauro dei teatri storici (oltre 6 milioni di euro) e proseguito, nella giunta della scorsa settimana con un finanziamento di 1 milione e 600 mila euro ai “Distretti produttivi culturali o di tradizione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Claudio Sala

    Per Cairo un gran colpo… Il primo museo della Città nel pieno del centro storico: potrebbe, insieme al museo del vetro di Altare e a quello della bicicletta di Cosseria, contribuire ad un rilancio turistico culturale della valbormida