IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: scivola la Veloce, il Vado non ne approfitta

Vado Ligure. Ad undici giornate dal termine si ricompatta il terzetto di testa. La Veloce, prima della classe, è stata sconfitta in casa. Il Vado, al suo inseguimento, non è andato oltre un pareggio interno. La PRO Imperia, che si era staccata dopo la battuta d’arresto per mano della capolista, ha vinto e si è riportata a 3 punti dalla vetta.

Opposti al Serra Riccò, al Levratto di Zinola, i savonesi sono incappati nella prima battuta d’arresto sotto la guida di Flavio Ferraro. I gialloblu, quarta forza del campionato, sono andati in goal con Sardu, Di Pietro e Ronco su rigore. Ai granata non sono bastate le reti di Andorno e Cattardico.

Per quanto riguarda il Vado, non è riuscito a piegare la resistenza del Finale che al Chittolina si è difeso con ordine strappando 1 punto. Per entrambe le squadre è il 5° pareggio stagionale, il primo a reti inviolate. Il Vado allenato da Maurizio Podestà ha giocato con P. Piovesan, Timpanaro, Lugaro, Cilione, Porrata, Scarfò (s.t. 40° Durante), F. Pioversan (s.t. 18° Intili), Delrio (s.t. 18° Schirra), Grabinski, Grippo, Polito. Il Finale condotto da Pietro Buttu è sceso in campo con Sparzo, Scalia, Macellari, Dolcetti, Sancinito, Ciravegna, Perlo, Marsano, Celella (s.t. 23° Castorina), Barberis, Pastorino.

La PRO Imperia, dopo uno sbandamento iniziale con la rete della Corniglianese siglata al 5° da Ghiggeri, ha riordinato le idee e alla lunga ha messo sotto i genovesi. Il pari è stato segnato da Vago al 22°; nella ripresa lo stesso Vago al 17° e Giuliani al 22° hanno firmato le reti del successo della compagine di mister Riolfo.

E’ un risultato che rende meno amara la sconfitta del Laigueglia che, privo di diversi elementi importanti, si è arreso ad Arenzano contro la Voltrese. I biancoblu restano infatti 1 punto sotto la Corniglianese Zagara e possono puntare al sorpasso, con la speranza che a fine campionato si giochino i playout. I genovesi si sono affermati per 2 a 1, con un penalty trasformato da Semperboni e un goal di Icardi; per il Laigueglia ha accorciato le distanze Leveau.

Al Faraggiana di Albissola il Varazze ha pareggiato 1 a 1 con il Golfodianese. Il risultato è frutto di un rapido botta e risposta nel primo tempo, con vantaggio ospite di Lupi e pareggio ad opera di Cardinali dal dischetto al 20°. Prosegue così l’astinenza dei varazzini che nelle ultime 8 partite giocate non sono mai riusciti a vincere.

Al contrario, è in gran forma la Carcarese che ha conquistato17 punti negli ultimi 7 incontri disputati. I biancorossi hanno portato a casa i 3 punti dal campo della Virtusestri: 1 – 2 il risultato. Valbormidesi in vantaggio con un calcio di punzione di Procopio al 25°, pareggio locale di Lolliri al 15° della ripresa e goal vittoria di Giacchino al 43° con un rasoterra angolato. I genovesi hanno terminato la partita in 9 a seguito di due espulsioni.

Vittoria esterna anche per la Bolzanetese sul San Cipriano, in una sfida ricca di emozioni, terminata 3 – 4. Per i locali sono andati a segno Cecchini (doppietta, uno su rigore) e Marafioti; per i vincitori marcature di Trocino (doppietta), Baretto e Zani. Così come la Bolzanetese, anche la Sampierdarenese naviga in un tranquillo centro classifica. Ha consolidato la sua posizione battendo per 2 a 0 il Santo Stefano 2005: in goal Pili e Mereu.

I risultati della 19° giornata, nella quale sono state realizzate 26 reti:
PRO Imperia – Corniglianese Zagara 3 – 1
Sampierdarenese – Santo Stefano 2005 2 – 0
San Cipriano – Bolzanetese Virtus 3 – 4
Vado – Finale 0 – 0
Varazze Don Bosco – Golfodianese 1 – 1
Veloce – Serra Riccò 2 – 3
Virtusestri – Carcarese 1 – 2
Voltrese Vultur – Laigueglia 2 – 1

La classifica vede il Finale avvicinare la Virtusestri:
1° Veloce 42
2° Vado 41
3° PRO Imperia 39
4° Serra Riccò 33
5° Voltrese Vultur 31
5° Carcarese 31
7° San Cipriano 29
8° Bolzanetese Virtus 28
9° Sampierdarenese 25
10° Golfodianese 22
11° Virtusestri 21
12° Finale 20
13° Varazze Don Bosco 18
14° Santo Stefano 2005 14
15° Corniglianese Zagara 12
16° Laigueglia 11

Le partite della 20° giornata, fissata per domenica 7 febbraio alle ore 15,00:
Bolzanetese Virtus – Vado (ore 14,30)
Carcarese – Voltrese Vultur
Corniglianese Zagara – Varazze Don Bosco (ore 14,30)
Finale – Virtusestri
Golfodianese – Sampierdarenese
Laigueglia – Veloce
Santo Stefano 2005 – San Cipriano
Serra Riccò – PRO Imperia (ore 14,30)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.