IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali, Pdl: ecco le candidature nel Savonese, fuori Marcenaro

Regione. Il coordinamento regionale del Popolo della Libertà della Liguria si è riunito oggi nella sede di viale Brigata Bisagno ed ha approvato le candidature che sosterranno Sandro Biasotti. I sei nomi sono: Graziano Falciani, Angelo Barbero, Roberta Gasco, Marco Melgrati, Pietro Balestra e Filippo Marino. Grande escluso l’attuale consigliere regionale Matteo Marcenaro: “Aspetto di conoscere nel dettaglio le motivazioni che hanno portato alla mia esclusione” ha detto a caldo. Altri nomi eccellenti esclusi dalla lista: Pietro Oliva, Enrico Mozzoni, Rosavio Bellasio e Stefano Parodi.

Si sono registrati numerosi interventi da parte dei parlamentari e dei consiglieri regionali, nonché dei coordinatori provinciali, che hanno manifestato le loro opinioni in un contesto di approfondimenti tesi ad esprimere le migliori candidature e il migliore programma.

Proprio per analizzare a fondo queste tematiche, la riunione si è protratta fino alle ore 18 e ha visto l’approvazione a larghissima maggioranza (41 voti favorevoli, 2 astenuti e 2 contrari) della lista che sarà inviata agli organismi nazionali a Roma. La presentazione della lista avverrà venerdì 29 gennaio alla presenza del Ministro Claudio Scajola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    “Tante volte mi sono chiesto: se per 50 seguo una cosa e mi accorgo che non ci capisco niente vuol dire o che quella cosa non è adatta a me allora devo abbandonare o forse sono io stesso che mi rifiuto di capirla in tutte e due casi nessuno mi può dare informazioni per farmi capire meglio il problema principalmente è il mio malgrado tutta l’informazione libera che mi gira attorno.”….. ESATTO! io non ci ho capito niente…:-)

  2. jchnusa
    Scritto da jchnusa

    correggo Mi sono sbagliato nel confondermi quindi aggiungo “Tante volte mi sono chiesto: se per 50 anni seguo una cosa” altrimenti solo 50 forse non si capisce

  3. jchnusa
    Scritto da jchnusa

    @Capitan Harlock vedi nessuno mette in discussione i siti liberi come vengono da te definiti l’importante che non siano liberi di diffamare, poi sono sempre in attesa di risposta qualcuno mi dovrà spiegare il perché la fonte delle nostre informazioni è inaffidabile e invece quella di altri è libera e attendibile, ma per favore.
    Tante volte mi sono chiesto: se per 50 seguo una cosa e mi accorgo che non ci capisco niente vuol dire o che quella cosa non è adatta a me allora devo abbandonare o forse sono io stesso che mi rifiuto di capirla in tutte e due casi nessuno mi può dare informazioni per farmi capire meglio il problema principalmente è il mio malgrado tutta l’informazione libera che mi gira attorno.

  4. LEONIDA
    Scritto da spartacus

    LA SINDACA

    genovese…… vi ha fatto perdere metà
    dei voti della città……dove li recuperate……?????
    ve li fa prendere il luna…????

  5. pasquino62
    Scritto da pasquino62

    Biasotti non lo votano nemmeno i suoi. Per quanto rigurada i nomi nulla di nuovo. Truppe mastellate e grafomani.