IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Melges 24 Volvo Winter Cup, Pietro Sibello al primo posto

Alassio. Si è chiusa con tre prove allo Yacht Club Sanremo la prima tappa ligure, la quarta della Melges 24 Volvo Winter Cup, in un fine settimana che non passerà certo alla storia per essere stato baciato da un vento benefico.

I dodici equipaggi che si sono sfidati hanno dovuto affrontare un vento di scarsa intensità, poco disteso e davvero ballerino. Dopo le due prove messe in carniere nella prima giornata, anche nella seconda quello che smuove le bandiere sulle aste a terra è un vento di sud-est che si fa attendere e costringe il comitato di gara presieduto da Fulvio Parodi ad issare l’intelligenza, uscire e sperare in qualche refolo.

Complimenti allo staff per averci creduto ed essere stati velocissimi a posizionare il campo di regata e a chiamare fuori gli equipaggi al palesarsi del vento. Sono le 12 quando cala l’intelligenza e si dà il via alla procedura di partenza. Il tempo di una bolina, e il vento salta e lentamente svanisce nei giochi di correnti dell’imminente perturbazione. Il comitato non ha scelta, accorcia il percorso e dà l’arrivo al termine della prima poppa.

Davanti a tutti c’è Matteo Balestrero su Giogi, seguito di un’incollatura da Pietro Sibello su All In. Terzo 24ever timonato da Pablo Soldano che oggi non si è fatto sorprendere dal vento. Al quarto posto MaGiE timonato, eccezionalmente, da Beppe Zaoli, il presidente dello Yacht Club Sanremo, arruolato d’urgenza a fronte di un malessere dell’armatore e timoniere Gianluca Grisoli.

Al termine delle tre prove Pietro Sibello, timoniere di All In di Renato Vallivero non solo si aggiudica la tappa ma si conferma leader della classifica provvisoria dell’invernale Melges 24.

“Peccato per l’assenza totale di vento nell’ultima prova – commenta Pietro Sibello prima di abbandonare la banchina – i Melges 24 sono abituati ad altri ritrmi, invece così si soffre un po’”.

Il prossimo appuntamento, quello che premierà il campione d’inverno della classe, è atteso, sempre allo Yacht Club Sanremo nell’ultimo fine settimana di febbraio, il 27 e il 28. Le aspettative sono di un numero di barche iscritte ben più consistente: in vista dellla prima tappa della Volvo Cup, saranno infatti ben più numerosi gli equipaggi che si metteranno in gioco in questa ultima occasione di “allenamento” prima della stagione ufficiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.