IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano: “Gallina vecchia” fa…buon spettacolo

Loano. Venerdì 29 gennaio, a Loano, il sipario del Loanese si alzerà sullo spettacolo “Gallina vecchia” di Augusto Novelli, uno dei testi del teatro fiorentino più conosciuti a livello italiano. La ripresa del classico, che debuttò a Napoli nel 1911, vede sul palco Anna Montinari, Remo Masini e Marco Predieri.

Lo spettacolo, in programma alle ore 21, nel Cinema Teatro Loanese, è inserito nel cartellone della rassegna teatrale, promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano, nell’ambito del circuito La Riviera dei Teatri – Provincia di Savona e della stagione dei Teatri del Ponente Ligure.

“Gallina vecchia” è un testo caratterizzato dalla tipica ironia fiorentina: non si va tanto per il sottile e soprattutto non si arrende al buonismo. La protagonista, interpretata da Anna Montinari – attrice che ha recitato con Strehel, Ronconi e Peppino de Filippo – è una sorta di folle, o almeno che si concede questo momento di follia: è una donna matura, in carriera, una commerciante temuta che presta denaro, che cerca un giovane amante. Non è un personaggio comico, né drammatico, è una donna che avverte un forte disagio.
“Gallina vecchia” fa ancora buon brodo. Una signora di una certa età che cerca un amante più giovane fa in qualche modo scandalo anche oggi, cento anni fa ancora di più. “Gallina vecchia” è indubbiamente uno dei testi del teatro fiorentino più conosciuti a livello italiano, insieme all’ “Acqua cheta”, sempre di Augusto Novelli.
Il testo è divertente, il tema interessante: in un momento di passaggio, la protagonista entra in crisi esistenziale e mette in discussione tutto il suo mondo. Cambiano i tempi, ma non mutano le tematiche. E’ un testo di tradizione, ma fa anche riflettere, fa sorgere delle piccole domande che il pubblico porta con sé quando il sipario si chiude.

Confermato il servizio gratuito “A teatro in bus a Loano” per tutti coloro che sono in possesso di abbonamento o biglietto della stagione La Riviera dei Teatri – Provincia di Savona e che hanno difficoltà a muoversi con propri automezzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.