IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Letame al posto del carbone: la Befana più cattiva “vola” sul web

Più informazioni su

[thumb:15957:l]Altro che carbone: la Befana più cattiva, quest’anno, porterà in dono una “bella” scatola di letame. E’ questa la punizione, sottoforma di regalo, che dipendenti esasperati e fidanzati perseguitati hanno deciso di infliggere a datori di lavoro maltollerati ed ex-partners, è proprio il caso di dirlo, asfissianti.

L’idea è del francese Roger Combotte, il “re del letame”, che ha realizzato un sito web per spedire via posta, e sempre su richiesta, scatoline piene di letame di mucca. Un’iniziativa che, nei giorni delle festività, si è rivelata un vero successo.

Lanciato a metà dicembre, il sito fumier.com (letteralmente letame.com) in questi giorni di regali natalizi ha fatto il pieno di contatti. ‘Vous Venge’, per vendicarti. O per fare un simpatico regalo sdrammatizzando le relazioni. E qualcuno dice che porta fortuna.

Una scatola costa 8 euro e 50 e contiene, spiega il sito con la mucca, ”100 g di letame stallatico proveniente dai migliori allevamenti di Francia-Contea’, completo pure di messaggio personalizzato.

La reclame del sito, del resto, è invitante: ”Il tuo capo, un vicino, un nemico chi lo sa? Avete bisogno di sfogarvi o vendicarvi? Ma in maniera divertente per favore!”. Ecco che fumier.com ti permette di inviare a uno che ti ha fatto del male o che ti sta semplicemente antipatico una graziosa cassetta di legno contenente letame di mucca.

”Si’ – prosegue il sito – l’odore non è molto buono, ma è naturale al 100%. Il destinatario – assicurano – sarà inevitabilmente sorpreso dal tuo bio gesto amichevole”. Il pacco si ordina velocemente cliccando sul sito e in poco tempo lo sterco di vacca dirà al destinatario cosa si pensa di lui.

Sulla scatola di legno pregiato contenente letame d’oltralpe è disegnata una mucca con un mantello da supereroe. A corredo della merce c’è anche una guida sul sistema digerente della mucca. Le spedizioni sono possibili anche nel resto d’Europa, Svizzera e Canada. L’invio oltre i confini francesi costa due euro in più.

E fumier.com è anche su Facebook, oltre ad aver fatto il giro della stampa di mezza Europa. Il simpatico sito non accetta richieste di spedizioni anonime. Sembra che per ora la maggior parte dei cadeau odorosi siano stati inviati a degli ex, ma suocere e avversari politici non sono stati esclusi dalla lista dei destinatari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.