IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le Rapalline in Jazz”: concerto del trombettista Fabrizio Bosso

Albenga. La stagione 2009/10 del Jazz Club “Le Rapalline” di Campochiesa d’Albenga, che si avvale della direzione artistica del pianista Alessandro Collina, dopo i live di Herb Geller, Rosario Giuliani e Jean Michel Proust, prosegue con un concerto prestigiosissimo.

Venerdì 29 gennaio nel locale arriverà il trombettista Fabrizio Bosso, fresco vincitore del Top Jazz 2009 della rivista “Musica Jazz”, la più autorevole e storica del settore. Bosso si è imposto nella categoria disco dell’anno per il cd “Stunt”, realizzato con Antonello Salis, e nella categoria strumentista dell’anno (ottoni) con ben 120 voti.

Al Jazz Club “Le Rapalline” si esibirà con Alessandro Collina al pianoforte, Marc Peillon al contrabbasso e Rodolfo Cervetto alla batteria. Bosso è noto anche al grande pubblico grazie alle sue incursioni nel pop e nella musica d’autore: in particolare si ricordano le collaborazioni con Sergio Cammariere e Mario Biondi e le sue partecipazioni al Festival della Canzone Italiana e alla Rassegna della Canzone d’Autore del Club Tenco di Sanremo.

Diplomato al Conservatorio “Verdi” di Torino, dove è nato nel 1973, suona stabilmente negli High Five ed ha collaborato con Gianni Basso, Franco D’Andrea, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Stefano Di Battista e recentemente con il sassofonista argentino Javier Girotto nel progetto “Sol”.

I posti a disposizione sono circa 50 e la partecipazione all’evento costa 30 euro e comprende la cena a menu fisso e il concerto (inizio della serata alle ore 20, live dalle ore 21,30). La gestione della sala e la cucina sono a cura di Barbara Locci e della sua famiglia, che gestisce lo storico ristorante dal 1971. Già confermato per il 19 febbraio il live del sassofonista Matt Renzi.

La stagione 2009/10, organizzata dall’associazione “Le Rapalline in Jazz” in collaborazione con Music Liguria International, si concluderà a maggio. Gradita la prenotazione al numero di telefono 018220340.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.