IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Invernale del Ponente: bis delle savonesi Alex e Obsession

Varazze. Dopo la pausa delle festività, vessate da neve e burrasche, gli equipaggi del ponente ligure sono tornati in regata a Genova in una grigia giornata, iniziata con una gelida pioggerellina che per fortuna ha smesso a metà mattinata, quando l’aria si è fatta più luminosa e meno fredda, dando luogo ad una prova davvero bella con tramontana forza 3 e qualche raffica. Tripudio di spi, favorito da mare calmo ed aria maneggevole, anche se qualche esitazione di troppo nelle issate, ammainate e regolazioni ha sicuramente pesato nei distacchi.

La divisione Crociera-Regata si è cimentata su un bastone di oltre 8 miglia, coperto in 1h 30’ dalla prima, Gemini (Vismara 45), alla media di 5 nodi e mezzo. Buono anche il passo della seconda in reale, Scintilla J (J-39) a 5 minuti dalla leader in reale, e un po’ meno quello della terza, Galatea Due (X43 SD) staccata di 12 minuti ma soprattutto OCS, pur essendo rientrata entro la linea di partenza ma non per gli estremi come da istruzioni, per cui terza in reale figura El Tiburon (Elan 38) mentre la quarta è Magica (Bavaria 35) di nome e di fatto a 13 minuti dalla prima, seguita a 2 minuti dalla sempre combattiva “defender” Alex (X-332). La classifica della 6° prova ha decretato il secondo successo consecutivo di Alex, X332 di Gianandrea Saettone della LNI Savona, il buon piazzamento di Scintilla J, J39 di Antonio Macrì dello YCI che, dopo le prime prove incolori, sembra essere finalmente entrata in forma con il secondo risultato di alta classifica. Ottimo il terzo posto di Magica, Bavaria 35 Match di Fabio Caroli del VCN, che appare molto regolare.

Nella divisione Diporto, dopo l’ennesima fuga di Obsession (First 45), che ha distanziato di oltre 12 minuti Vitamina (Dehler 39), seguita da Egizia (First 36.7) a un minuto e, con la stessa cadenza, da Iaia II (Sun Od. 42), Outsider (First 36.7) e Madame Demi Heure (Dufour 365). La classifica della 5° prova Diporto registra così la terza vittoria consecutiva di Obsession, First 45 di Mario Rossello della L.N.I. Savona, seguita da una regolarissima Madame Demi Heure, Dufour 365 GL di Filippo Canu della L.N.I. Milano, che inanella il quarto piazzamento consecutivo, e da Iaia II, Sun Odyssey 42 P di Adelio Frixione della LNI Genova Centro.

A due giornate dal termine, dopo sei prove la lotta per il “Trofeo Marina di Varazze” della divisione Crociera-Regata è quanto mai aperta ed avvincente, con Magica di Fabio Caroli in testa a 32 punti (4-10-7-3-5-3), davanti ad Abi di Gianpaolo Marcolini, a 42 punti (1-6-3-4-21-7), e a Melania di Riccardo Bergamasco a 43 punti (3-7-8-12-9-4) mentre prosegue la rimonta della campionessa in carica, Alex di Gianandrea Saettone, ora quarta a 43 punti (OCS-2-4-7-1-1) ma con la settima prova che attiverà lo scarto e la svolta della classifica.

Dopo la quarta prova della divisione Diporto, consolida la posizione di testa Obsession di Mario Rossello a 11 punti (2-6-1-1-1), mentre sono pari a 14 punti Iaia II di Adelio Frixione (1-1-5-4-3) e Madame Demi Heure di Filippo Canu (6-2-2-2-2), quest’ultima molto regolare e a tiro del 2° posto ma non del successo nella difesa del titolo in una lotta davvero impari.

Nella classifica per circoli del “Trofeo Consorzio Pegli Mare”, basata sulle due barche migliori, La LNI Genova Centro appare imprendibile, grazie alle posizioni di Abi e Melania. Prossima prova domenica 31 gennaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.