IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Comune di Varazze propone la certificazione degli alberghi

Varazze. Mercoledì 27 gennaio alle ore 10, presso Palazzo Beato Jacopo, si terrà il primo incontro sulla certificazione Green Key allo scopo di presentare agli operatori del settore turistico-ricettivo di Varazze il marchio ambientale per alberghi, agriturismi, bed & breakfast e campeggi. All’incontro parteciperanno anche un esperto del Rina e i consulenti ambientali del Comune di Varazze.

La “Chiave Verde” è un marchio internazionale per le strutture turistiche rilasciato dalla Fee (Foundation for Environmental Education) e certificato dal Rina che viene utilizzato per contraddistinguere quelle strutture turistiche ricettive che soddisfano determinati criteri di salvaguardia dell’ambiente e della salute, ed è stato sviluppato in Italia attraverso la collaborazione con il Rina.

La Fee, fondata nel 1981, è un’organizzazione internazionale non governativa e noprofit con sede in Danimarca che agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è attualmente presente in 48 Paesi nei cinque continenti. L’obiettivo principale dei programmi Fee è la diffusione delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale, attraverso molteplici attività di educazione e formazione. La Fee ha sottoscritto nel febbraio del 2007 un Protocollo d’Intesa con l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite (Unwto), di cui è anche membro affiliato. La Fee Italia gestisce a livello nazionale i programmi: Bandiera Blu, Eco-Schools, Young Reporters for the Environment, Learning about Forests e Green Key.

Il marchio Green Key lanciato con successo in Europa, è un ulteriore e importante Programma che la Fee ha intenzione di sviluppare in Italia attraverso la collaborazione tra Fee Italia e Rina.

I benefici per le strutture turistiche coinvolte nel programma includono una buona immagine dell’impresa impegnata nello sviluppo sostenibile, un incremento della soddisfazione del cliente, del valore di mercato e della notorietà che tendono a garantire maggiore competitività sul mercato, l’innalzamento generale del livello qualitativo delle strutture e degli ambienti limitrofi.

L’ottenimento da parte della struttura turistica del marchio Green Key ha un’importante valenza di immagine e di visibilità in ambito sia nazionale che internazionale, soprattutto nei confronti dei tour operators, sempre più orientati nelle loro scelte da un mercato sensibile alle tematiche del turismo socialmente ed ecologicamente responsabile, e contribuisce inoltre alla valorizzazione della città per il conseguimento della Bandiera Blu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.