IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I misteri ancora irrisolti dell’omicidio di Borghetto

Borghetto Santo Spirito. Ci sono ancora molti lati oscuri nella vicenda che ha portato all’omicidio di Francesca Bova, la ragazza-madre uccisa nella cantina di casa sua, a Borghetto, lo scorso 7 gennaio.

In particolare, gli inquirenti avrebbero delle perplessità circa il movente dell’omicidio e la versione data dall’assassino, Marco Francesco Virgilli. Troppe contraddizioni da parte dell’uomo, e troppo debole la storia del ricatto legato all’ossessione di Francesca per il videopoker per motivare un tale gesto.

I magistrati stanno così ora passando al setaccio i tabulati telefonici del killer e visionando le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso della tabaccheria. Anche per verificare se Virgilli abbia potuto contare sull’aiuto di qualche complice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.