IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

GdF, riciclaggio e ricettazione: sequestrata barca a vela

Savona. Una barca a vela di 14 m., del valore di 80 mila euro, è stata sequestrata dalla sezione navale della Guardia di Finanza di Savona nel porto di Marina degli Aregai ad Imperia. Il veliero era stato rubato nel 1992 in Croazia. Battente bandiera austriaca l’imbarcazione, che all’epoca si chiamava Angelique, ora era stata ribattezzata Masquenada, già finita nel mirino degli investigatori per una indagine inerente a false immatricolazioni austriache e che aveva portato alla denuncia di due persone per contrabbando doganale.

L’imbarcazione era rimasta sotto sequestro in attesa della soluzione del contenzioso aperto tra l’ultimo proprietario, che aveva acquistato la barca in buona fede, ed il precedente acquirente, il quale non era stato in grado di dimostrare la legittima provenienza del veliero. Tuttavia i progressivi accertamenti da parte delle fiamme gialle hanno consentito di appurare che l’imbarcazione era stata sottratta ad un cittadino svedese in un porto croato e dopo aver cambiato nome e documenti di bordo era stata messa in vendita in Italia. Ora sulla Masquenada grava un ulteriore sequestro penale per i reati di riciclaggio e ricettazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.