IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fossa Lavagnin, in Consiglio regionale l’interrogazione dei Verdi

Pontinvrea. Nel corso del Consiglio regionale odierno è stata discussa l’interrogazione presentata dal consigliere dei Verdi Carlo Vasconi che chiedeva nuovi accertamenti geotermici  presso il sito dell’ex cava Fossa di Lavagnin, nel Comune di Pontinvrea.

Inoltre è stato approvato all’unanimità un ordine del giorno che impegna la Giunta regionale a sospendere l’efficacia del Decreto dirigenziale n. 2650, del 28 settembre scorso, con il quale si consentirebbe l’attività di abbancamento sia di materiale già giacente all’interno sia di materiale apportato dall’esterno.

“Siamo soddisfatti della risposta della Giunta attraverso l’Assessore all’Ambiente  Franco Zunino – interviene il consigliere Carlo Vasconi –  in quanto prevede che l’Arpal provveda con sollecitudine  ad ulteriori controlli al fine di accertare l’eventuale presenza di biogas potenzialmente pericoloso, come risulterebbe da  più recenti analisi geologiche commissionate dal Comune di Pontinvrea a professionisti del settore”.

“Come Verdi pretendiamo la massima sicurezza per i cittadini e l’ambiente, il sito deve essere sanato con un corretto abbancamento dei materiali già presenti ed ogni nuova eventuale attività deve essere svolta nello stretto rispetto delle norme ambientali. Seguiremo questa nuova attività di analisi geotermica dell’area al fianco del comitato dei cittadini di Pontinvrea che si sta fattivamente impegnando per tutela della salute e dell’ambiente” conclude Carlo Vasconi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.