IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, progetto “Narciso”: 60 persone controllate dalla polizia

Finale Ligure. Esito negativo dai controlli effettuati dalla Polzia di Stato nel Finalese nell’ambito del progetto “Narciso”, rivolto alla prevenzione dei reati nel mondo giovanile. Questa mattina la Squadra Mobile, coadiuvata da unità cinofile e dal Reparto Prevenzione Anticrimine di Genova, ha passato al setaccio l’area della stazione ferroviaria di Finale Ligure, oltre all’Istituto Alberghiero ed il liceo A. Issel. Controllate anche alcune zone a Finalpia e diversi bar ed esercizi pubblici. In tutto sono state 60 le persone, sopratutto giovani, controllati dalla Polizia di Stato savonese.

Attività simile è stata svolta, sempre in mattinata, a Borghetto Santo Spirito, dove gli agenti hanno visionato un bar ed altri luoghi posti sotto la lente di ingrandimento della Questura. “L’attività preventina funziona, quindi proseguiremo nel nostro progetto con altri servizi ad hoc che verranno disposti nel prossimo periodo” sottolineano dalla Questura savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. GBoragno
    Scritto da GBoragno

    io mi sto chiedendo quali siano i reati deiìl mondo giovanile…

  2. Scritto da Maurizio S

    A dimostrazione che la delinquenza è più percepita che reale ( ovviamente in termini quantitativi) però c’è qualcuno che su quella percepita ci specula politicamente (vedi Mefisto/La Russa e quelli della Lega). Campagne sulla sicurezza a dir poco veletarie e pretestuose.
    Vi ricordate lo stupro di Roma prima delle elezioni, su cui si è fatta una campagna infame da parte della destraccia.
    Da quando ci sono loro stupri a Roma purtroppo ce ne sono stati altri 10. Sono dei profeti di sventura.

  3. Scritto da vic

    Io gli avrei fatto fare un bel giretto anche all’ Ipsia………………

  4. re artu
    Scritto da re artu

    bravissimi