IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza: Andora e Loanesi battute a domicilio

[thumb:16058:l]Loano. Restano ancora 14 giornate al termine del campionato, ma la prima di ritorno sembra aver già chiarito con quale spirito le tre squadre della provincia di Savona affronteranno la fase discendente di questo torneo.

La Cairese, appagata da una stagione sopra le righe, vede allontanarsi definitivamente la seconda piazza ma potrà ancora togliersi belle soddisfazioni. La Loanesi naviga nel centro classifica e dovrà cercare di raccogliere al più presto i punti per mettersi al sicuro da sgradite soprese. L’Andora, alla 5° sconfitta di fila, pare rassegnata all’ultima piazza, anche se le occasioni per muovere la classifica sono ancora tante e i biancoazzurri avranno il dovere di cercare di rialzare la testa, considerato che la penultima piazza non è ancora lontanissima.

Sul terreno di casa l’Andora ha incassato un pesante poker per mano di un Sestri Levante giunto con il coltello tra i denti, deciso a riscattarsi dopo la sconfitta in coppa e a rafforzare le proprie chances di centrare la 2° posizione. I rossoblu sono andati in goal due volte con Giglio e una ciascuno con Marfella e Baudinelli.

La Loanesi si trova nella metà alta della graduatoria, ma con un margine risicato sul quintultimo posto, quello che potrebbe costringere a disputare i playout. Il rendimento dei rossoblu è peggiorato di recente: hanno perso tutte e 4 le ultime partite giocate, delle quali 3 tra le mura amiche.

La partita con il Ventimiglia è stata combattuta e ha visto la reazione dei loanesi che però non sono riusciti a raddrizzarla, perdendo 1 – 2. Gli ospiti sono passati a condurre al 18°: tiro di Manuele Fiore dalla sinistra, Alberico respinge, irrompe Cafournelle che insacca. Il raddoppio è siglato dallo stesso ex di turno, Manuele Fiore. Nella ripresa, al 14°, Tomao va in goal e riapre l’incontro. Al 22° Piccareta manda in campo Scaglione per Battuello. Poco dopo la Loanesi si fa pericolosa con un’azione che vede protagonisti Valentino, Scaglione e Tomao con tiro di quest’ultimo, ma Frasson si supera e respinge. Al 47° i frontalieri restano in 10 uomini per l’espulsione di Galloppo ma i locali non riescono più a rimediare alla sconfitta.

Rammarico per la Cairese che per la prima volta, dopo 4 vittorie e 3 sconfitte, pareggia in trasferta. I gialloblu sono passati a condurre al quarto d’ora con Chiarlone, ma alla mezz’ora della ripresa son stati raggiunti dal goal di Fontana. Il Rivasamba si conferma abbonato al pareggio, con 8 segni “X” su 16 partite giocate. Per la Cairese è il 4° pari.

Nel turno odierno la metà degli incontri sono terminati in parità. La sfida tra FoCe Vara e Fontanabuona, formazioni che navigano in cattive acque, ha visto prevalere la paura di prendersele ed è terminata con il risultato ad occhiali.

Ben altro andamento hanno avuto le partite giocate ad Arenzano e a Genova Pontedecimo. Il Busalla è passato a condurre per due volte con la Fezzanese, entrambe con Ramenghi, ma è stato raggiunto prima da Figaia e poi da Saoud; quest’ultima rete è giunta nel recupero. Allo stesso modo, l’Argentina è passata in vantaggio con Baracco su rigore ed è stata agguantata da Palermo; poi i rossoneri si sono riportati avanti con Sofrà e sono stati agganciati dal goal di Aledda per il 2 a 2 definitivo.

Vittorie casalinghe per le prime due della classe. La Sanremese prosegue la sua marcia solitaria: i biancocelesti si sono imposti anche sul Rapallo. 2 a 0 il risultato con reti di Lopez e B. Raguseo, entrambe nel primo tempo. La Caperanese di mister Costanzo Celestini è riuscita a piegare il Bogliasco solamente di misura e con un goal nel recupero: lo ha siglato Franca.

I risultati della 16° giornata del girone ligure di Eccellenza:
Andora – Sestri Levante 0 – 4
Busalla – Fezzanese 2 – 2
Caperanese – Bogliasco D’Albertis 1 – 0
FoCe Vara – Fontanabuona 0 – 0
Loanesi San Francesco – Ventimiglia 1 – 2
Pontedecimo – Argentina 2 – 2
Rivasamba – Cairese 1 – 1
Sanremese – Rapallo 2 – 0

La classifica, in attesa dei due recuperi che verranno disputati nei prossimi giorni:
1° Sanremese 43
2° Caperanese 33
3° Sestri Levante 32
4° Cairese 28
5° Rapallo 25
5° Ventimiglia 25
7° Bogliasco D’Albertis 24
8° Loanesi San Francesco 19
9° Pontedecimo 18
10° Argentina 17
10° Rivasamba 17
12° Busalla 16
13° Fontanabuona 16
14° Fezzanese 12
15° FoCe Vara 11
16° Andora 6
Sanremese, Sestri Levante, Pontedecimo e Busalla hanno giocato una partita in meno.

Domenica 17 gennaio alle ore 14,30 si disputerà la 17° giornata con i seguenti incontri:
Argentina – Loanesi San Francesco (ore 15,00)
Bogliasco D’Albertis – Sarzanese
Cairese – FoCa Vara
Fezzanese – Andora
Fontanabuona – Busalla
Rapallo – Pontedecimo
Sestri Levante – Caperanese
Ventimiglia – Rivasamba (ore 15,00)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.