IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Don Lu” in carcere: parla il vescovo Oliveri

Albenga. La pressione del mondo cattolico sull’inchiesta aperta dalla Procura di Savona con l’arresto per abusi sessuali di Don Luciano Massaferro non si ferma. A farsi sentire è ancora il Vescovo della Diocesi di Albenga-Imperia Mons. Mario Oliveri, che commenta così l’ordinanza del tribunale del riesame relativa alla custodia cautelare del prete alassino: “Come ho già detto sin dal primo momento dell’arresto di Don Luciano, resto fiducioso che al più presto il sacerdote possa dimostrare la sua totale estraneità ai fatti di cui è indagato, con l’aiuto della difesa dei suoi legali, ai quali esprimo tutta la mia stima e gratitudine”.

“Chiederò nuovamente, come Vescovo, che mi venga concesso un incontro, nel carcere di Chiavari, con il sacerdote, di cui sono padre e pastore. La cura della Parrocchia di San Vincenzo in Alassio, come già noto, resterà temporaneamente affidata ad un amministratore parrocchiale, sede plena, nella persona del Vicario Generale, Mons. Giorgio Brancaleoni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giry
    Scritto da Giry

    Ehhh…si…meno male che la laica repubblica italiana può contare su Eugenio e freeholly come prodi cavalieri de sempiterno sol dell’avvenire ^_^ ^_^

  2. Scritto da freeholly9

    magari, si difendono bene le pecorelle smarrite da una macchina di lusso indossando bracciali d’oro..

  3. Scritto da Eugenio

    Povero vescovo, guarda quanti grattacapi che gli danno le sue pecorelle… e quei cattivoni dei giudici…

  4. Scritto da freeholly9

    ma fatevi i fatti vostri.